VITERBO – “Si è tenuto martedì 20 giugno presso il Palasport di Montefiascone il tradizionale Saggio di fine anno di pattinaggio artistico organizzato dalla A.s.d. Star Roller Club, il titolo di quest’anno è stato “Music and Dance”, con un vero e proprio omaggio ai vari generi musicali.

Come al solito gli organizzatori non si sono risparmiati, tribune gremite da oltre 650 persone e grande successo di pubblico per la manifestazione che ha visto gli ottanta atleti della società viterbese e una rappresentanza della A.s.d.c. Meonia di Bomarzo e della Ardita di Rieti esibirsi in divertenti e appassionanti saggi di gruppo davanti a parenti ed amici.

Hanno partecipato, come Special guests, il cinque volte campione del mondo di singolo Marco Santucci, il sette volte campione del Mondo di Solo Dance, Coppia Danza e gruppi spettacolo Alessandro Spigai ed il quartetto Neovis campione italiano ed europeo in carica, composto da Alessandro Spigai, Daniele Tessaro, Galassia Brunetti e dalla “Trillina di casa” Ludovica Delfino, che difenderà i colori azzurri ai prossimi campionati mondiali.

Alla presenza del Consigliere Comunale Deborah Pompei, degli assessori Rita Chiatti e Paolo Manzi in rappresentanza del Comune di Montefiascone, del presidente regionale FISR Arch. Antonio Varacalli, del delegato provinciale FISR di Viterbo Sig.ra Paola Scuderi, al fianco delle atlete agoniste del gruppo storico delle “Trilline” con l’esordio delle nuove leve, si sono esibiti bambini e giovani ragazzi dai 4 ai 14 anni che da più o meno tempo praticano lo sport a rotelle.

La serata è corsa via in un susseguirsi di emozioni  con gli atleti che si sono alternati in pista in balletti dalle bellissime coreografie e con qualche scatch comico dei presentatori. Non sono mancati momenti di alto spessore tecnico quando in pista sono scesi i campioni ai quali il pubblico ha tributato delle vere e proprie standing ovation.

Sontuose come al solito le esibizioni delle “Trilline” e di tutto il gruppo agonismo della Star Roller Club, del gruppo agonismo della Meonia, emozionante la grazia e l’eleganza con le quali la veterana “trillina” Ludovica Delfino ha presentato la sua style dance con la quale parteciperà ai prossimi campionati italiani. I numeri più attesi da genitori, nonni, parenti ed amici sono però stati quelli dei piccolini. Dai gruppi formativi e avviamento della Star Roller Club al corso avviamento di Bomarzo.

Momento di grande emozione quando è stato ricordato, con la consegna di una targa ad una rappresentante della A.s.d. Frascati Skating Club, Gabriele Quirini, il più grande coreografo ed allenatore internazionale, di recente prematuramente scomparso in un incidente stradale.

A conclusione due spettacolari coreografie di gruppo: il collettivo con tutti gli atleti della Meonia e una rappresentanza della Ardita di Rieti e il “finalone” con tutte le atlete della Star Roller Club dalla più piccolina di soli quattro anni alla più grande di ventidue che hanno fatto scendere le lacrime agli occhi a genitori e parenti.

Al termine della serata l’allenatrice Elena Tosini ha voluto ringraziare le sue colleghe allenatrici Martina Tosini, Elisa Cascioli, Marianna Bianchi, i sempre presenti dirigenti Angelo Bernabucci e Marco Pagani, i campioni Marco Santucci, Alessandro Spigai, Daniele Tessaro, Galassia Brunetti e Ludovica Delfino, gli ospiti, le personalità intervenute e tutti i collaboratori per il lavoro svolto.

Dopodiché tutti gli atleti sono corsi ad abbracciare, alla ricerca di autografi e foto ricordo, quei campioni che sono i loro miti e che fino ad ora avevano visto solo in foto o in televisione, che nell’occasione si sono mostrati, oltre che grandi campioni, anche persone eccezionali.

Un ringraziamento ai genitori che collaborano attivamente tutto l’anno e a tutti coloro che hanno reso possibile questa serata di festa e divertimento.

Ora, mentre le atlete dei gruppi formativi si godranno le meritate vacanze, le agoniste, che non dimentichiamo hanno partecipato di recente ai campionati italiani UISP centrando ottimi risultati, sono già al lavoro per preparare al meglio i prossimi Campionati Italiani FISR che si terranno dal 2 all’8 luglio Piancavallo (PV) e dal 28 luglio al 3 agosto a Folgaria (TN). Dopo gli italiani ancora lavoro per Ludovica Delfino che continuerà la preparazione per i campionati mondiali che si terranno ad ottobre in Francia. Non resta quindi che fare un grosso in bocca al lupo alle Trilline e augurare buone vacanze a tutti gli altri atleti!!!”

A.s.d. Star Roller Club
Commenta con il tuo account Facebook
Print Friendly, PDF & Email