VITERBO – Sabato 8 si è disputata la terza edizione della gara internazionale di handbike “Due giorni del mare” a Marina di Massa, riservata all’handbike, al ciclismo paralimpico ed al tandem.

In cento ai nastri di partenza, i migliori specialisti della disciplina, provenienti anche dall’estero, si sono dati appuntamento per gareggiare nello splendido lungomare: un percorso completamente pianeggiante e rettilineo, di nove km circa, da ripetersi tre volte.

La Vitersport Libertas era presente con gli atleti Alessandro Pepponi e Mirko De Cortes. Soddisfacente la prestazione di Alessandro, che, dopo il debutto nella Maratona di Roma del 2 aprile scorso, ha affrontato con grinta la gara, conquistando la quarta posizione nella categoria MH2. Buona anche la posizione di Mirko De Cortes, secondo nella categoria MH5, sebbene nelle braccia dell’atleta, che si è preparato con impegno scrupoloso alla stagione appena avviata, ci siano potenzialità ed aspettative superiori che senz’altro emergeranno nelle prossime gare.

Commenta con il tuo account Facebook