VITERBO – Ancora un fine settimana denso di significati, quello andato in archivio in casa Mtb Santa Marinella-Cicli Montanini, nell’ambito dei campionati italiani cross country sotto l’egida federale a Volpago del Montello.

 

E’ stata una vera e propria prova di coraggio e una dimostrazione di grinta e serietà quella sfoderata da Giovanni Gatti nella prova élite al cospetto di un parterre di big composto da Andrea Tiberi, Marco Aurelio Fontana, i fratelli Luca e Daniele Braidot.

 

Il gesto tecnico di Gatti, in sella alla sua WR Compositi, è stato anche catturato dalle telecamere di Rai Sport che hanno trasmesso in televisione l’evento tricolore: per Gatti la sua prova si è corsa su ritmi decisamente incandescenti ma comunque buoni per confermarlo dentro la top 20 dell’ordine di arrivo con all’attivo il 19°posto finale.

 

Per Jeferson Benato, prestazione da incorniciare per il suo tredicesimo posto al traguardo finale nella categoria élite sport partendo in ultima griglia e con gara tutta in rimonta mentre ancor più onorevole la prova dell’under 23 Eros Capati (foto) che ha colto la 27°posizione nella sua categoria.

Commenta con il tuo account Facebook
Print Friendly, PDF & Email