FABRICA DI ROMA – Fabrica di Roma torna ad essere la capitale del judo viterbese. Tutto grazie all’interessamento del vulcanico e propositivo Gennaro Maccaro, presidente del Comitato Regionale Lazio sett. Judo.

E con il supporto della Amministrazione Comunale di Fabrica di Roma, sindaco Scarnati e Ass. allo Sport Cimarra entusiasti patrocinanti.

Del campionato regionale Esordienti/a e delle qualificazioni al Campionato Italiano di Judo juniores. Sede della manifestazione la capiente ed ospitale palestra Comunale , già sede delle gare novembrine del Trofeo “ Terra Falisca”. Che porta da oltre dieci anni nella cittadina le migliori speranze giovanili del Judo laziale.

Domani sabato 28 Aprile gare spettacolari e grande partecipazione di pubblico per un evento di rinomanza acclarata. Dal quale si attendono importanti segnali di ulteriore crescita del movimento judoistico del Lazio. Alle gare si attende la presenza di importanti e numerosi tecnici delle maggiori palestre laziali e nazionali. Le quali manderanno sul tatami i loro allievi per contendersi risultati prestigiosi che possono ripagare i loro duri e proficui allenamenti.

Anche questa volta a mobilitarsi per una parte della organizzazione, il collaudato staff della Palestra Yama Bushi del M° Domenico Petti, delegato provinciale Fijlkam. Che sta supportando lo staff del Comitato Regionale Lazio in questa ennesima giornata di proposta sportiva.

Inizio delle gare dalle ore 9,00. Ingresso libero alla palestra. Possibilità, fuori della palestra stessa, di poter pranzare con specialità locali a cura del Comitato S. Matteo.
Commenta con il tuo account Facebook