Una gara, dai due volti, quella disputata tra le squadre Juniores del Montefiascone contro la Boreale che si è disputata sullo stadio delle Fontanelle, dal terreno allentato, in un pomeriggio freddo, dal cielo coperto dinanzi a circa cinquanta spettatori sugli spalti. Un meraviglioso primo tempo dei locali che hanno raccolto le prime due reti, su azioni combinate e la terza su rigore. Un secondo tempo tutto della Boreale che ha messo alle corde la formazione locale e nella parte centrale della gara, nel giro di due minuti, al ventinovesimo ed al trentesimo, ha realizzato ben due reti rendendo meno amaro il risultato finale.

Andiamo per ordine. La formazione di mister Centaro è scesa in campo con determinazione, si è subito impadronita del centro campo dettando legge in attacco, senza scoprirsi troppo in difesa così al diciottesimo è passata in vantaggio con Giannini su bell’azione in avanti; dopo circa dieci minuti, al ventisettesimo, sempre protesa in avanti, su azione di contropiede, ha raddoppiato con Tegazi; infine, al trentacinquesimo, sua una mischia nata davanti all’estremo difensore Baldori, il direttore di gara concedeva il calcio di rigore ai locali che Cvitenco trasformava con un tiro secco e preciso. Tutti al riposo sul tre a zero per la formazione locale.

Al ritorno in campo per la seconda frazione di giuoco, Dell’Uomo operava tutte le sostituzioni a disposizione così la squadra risultava molto più incisiva, intraprendente determinata a raddrizzare la gara, mentre la formazione locale appariva subito disunità e rinunciataria rispetto al bel giuoco praticato nei primi quarantacinque minuti. Gli ospiti prendevano in mano la gara in ogni settore, schiacciando i locali nella loro metà campo, dimostrandosi incapaci a reagire. La difesa locale era costantemente sotto pressione e, l’estremo difensore Ambrosi veniva spesso chiamato in causa così al ventinovesimo era Finamore a rompere l’incantesimo, un minuto dopo Segu portava a due le reti per la formazione romana.

I locali stringevano i denti in difesa dell’unico goal rimasto per la vittoria e, non senza difficoltà, riuscivano nell’impresa. Al triplice fischio finale, dopo quattro minuti di recupero, tutti sotto la doccia con il risultato sul tre a due ed i tre punti in tasca alla formazione locale.

Pietro Brigliozzi

 

MONTEFIASCONE-BOREALE 3-2

Montefiascone: Anselmi; Billi M., Foscoli; Monteanu, Parri, Tegazi; Billi C., Mazzi, Giannini, Taha, Cvitenco. A disp.: Buzi, Marcucci, Burla, Coletta, Scuderi, Quarta, Vitale, Pezzini. All. Enrico Centaro.

Boreale: Baldori; Caprio, Carloni; Ceticoni, Cozzi, Delluomo; Di Matteo, Domenici, Finamore, Marconi, Meme. A disp.: Nestonni, Nicolai, Pezone, Ragni, Savoia, Scaduto, Segu, Tantalo, Villoresi. All. Luca Dell’Uomo

Arbitro: Sig. A. Santilli di Rieti.

Marcatori: 18° pt Giannini(M), 27° pt Tegazi(M), 35° pt (r). Cvitenco(M). 29° st Finamore(B), 30° st Segu(B).