Lo scorso fine settimana, Novigrad, la bellissima cittadina Croata, ha ospitato anche quest’anno l’ “Istria Cup”, l’importante rassegna internazionale di karate che ha visto la partecipazione di oltre 400 atleti provenienti da nove paesi europei.

La Scuola Viterbese Keikenkai del Maestro Sergio Valeri era presente con dieci atleti guidati dal Responsabile del gruppo agonistico, il Maestro Vitantonio Affatati.

Ottimi i risultati dei ragazzi:
– Di Silvio Michele (Kanseikan) oro nel combattimento
– Tarantello Matteo (Kanseikan) bronzo nel combattimento
– Colonnelli Sofia (Yuushikan) bronzo nelle forme
– Antonuzzi Martina, (Yuushikan) oro nel combattimento e argento nelle forme
– Antonuzzi Matteo, (Yuushikan) bronzo nel combattimento

– Calamai Viola, (Yuushikan) argento nel combattimento

– Conti Emanuele (Kanseikan) 5º nel combattimento

– Caricato Fabio, (Velta Karate) bronzo nelle forme

– Giuliani Lucia, (Shu Ha Ri) bronzo nel combattimento

– Lencses Catalin, (Velta Karate) oro nel combattimento.

I risultati confermano nuovamente l’eccellente livello competitivo raggiunto dal gruppo agonistico, la gara segna la conclusione della stagione sportiva, il M° Sergio Valeri, soddisfatto dei risultati, ringrazia i propri collaboratori per la passione, le energie e la professionalità profusa durante l’anno agonistico: il Maestro Affatati in qualità di Responsabile Sportivo, l’Istruttrice Pola Polegri per il suo apporto nella formazione arbitrale e non solo, gli Insegnanti tecnici Fabio Gentileschi, Daicoro Principi, anche in qualità di preparatore atletico della Scuola, Antonio Scognamiglio, Carla Paladini, Giuseppe Carvone, e Luca Laezza.

La stagione sportiva è giunta al termine, ma nella Scuola Keikenkai già si guarda all’orizzonte, il prossimo appuntamento sarà infatti ad Ottobre quando i cinque atleti convocati nella nazionale FIK voleranno in Brasile per il Campionato Mondiale IKU.