VITERBO – Importante appuntamento col Karate targato FIK (Federazione Italiana Karate), quello dello scorso fine settimana a Lecco. La prestigiosa e accogliente struttura del Palataurus, sul lago di Como, ha ospitato nelle giornate di sabato 12 e domenica 13 marzo, il Grand Prix di Lombardia 2016.

 

La competizione, a carattere nazionale, è stata particolarmente significativa e importante soprattutto per le categorie azzurrabili, essendo la penultima fase della stagione valida ai fini della classifica che decreterà la costituzione della squadra nazionale FIK.

 

Massiccia partecipazione della Scuola Keikenkai del M° Sergio Valeri, in trasferta con il GAK (Gruppo Agonistico Keikenkai). La squadra, costituita da 15 atleti accompagnati dal Responsabile agonistico M° Antonio Affatati, ha riportato in gara ottimi risultati:

 

Alice Flinta ( Viterbo), 2° nel Kata Shotokan Cadette B, cinture marroni e nere.
Giulia Rotili (Orvieto), 3° nel Kata Shotokan Cadette B, cinture marroni e nere.
Matteo Carelli ( Montefiascone), 4° nel Kata Shotokan Cadetti B, cinture marroni e nere.
Fabio Caricato ( Montefiascone), 2° nel Kata Shotokan Esordienti, cinture marroni e nere.
Maddalena Valeri ( Viterbo), 1° nel Kumite Nihon Esordienti , cinture marroni e nere -42 kg.
Michele Di Silvio (Orvieto), 3° nel Kumite Nihon Esordienti, cinture marroni e nere +55 Kg.
Catalin Lencses ( Viterbo), 2° nel Kumite Nihon Esordienti, cinture marroni e nere – 50 Kg.
Patrizio Natili ( Viterbo), 5° nel Kumite Nihon Esordienti, cinture marroni e nere – 40 Kg.
Simona Enache ( Vetralla), 3° nel Kumite Sanbon Cadette A, cinture marroni e nere – 60 Kg.
Luigi Boccia ( Viterbo), 3° nel Kumite Sanbon Cadetti A, cinture marroni e nere – 62 Kg.
Federico Salucci ( Viterbo), 2° Junior e 3° Senior nel Kumite Sanbon, cinture marroni e nere – 80 Kg.
Emanuele Botta (Orvieto), 3° nel Kumite Sanbon Cadetti A, cinture marroni e nere – 55 Kg.
Mattia Ciambella (Orvieto), 5° nel Kumite Sanbon Cadetti A, cinture marroni e nere – 62 Kg.
Emanuele Brunelli (Vitorchiano), 3° nel Kumite Sanbon Cadetti B, cinture marroni e nere – 55 Kg.
Daniele Biffarino (Orvieto), 1° nel Kumite Sanbon Senior, cinture marroni e nere – 75 Kg.

 

I risultati massivi evidenziano l’impegno investito quotidianamente in questo settore sportivo da parte dei ragazzi, dei rispettivi insegnanti tecnici, del Responsabile GAK M° Antonio Affatati nonché grazie al grande lavoro di gruppo e collaborazione che è alla base del GAK e della Scuola Keikenkai.

 

I complimenti vanno in particolare agli esordienti Maddalena Valeri e Fabio Caricato, nuove leve all’interno del GAK, che nell’arco della stagione hanno messo in atto una grande crescita personale e dal punto di vista agonistico.

 

Tutta l’attenzione è ora rivolta al prossimo appuntamento, il Campionato italiano che si terrà a Conegliano (Treviso) il 16 e 17 Aprile, gara conclusiva della stagione in corso, in cui i vincitori guadagneranno il prestigioso e ambito titolo di Campioni d’Italia e si chiuderà definitivamente la classifica azzurrabili.

Commenta con il tuo account Facebook
Print Friendly, PDF & Email