TARQUINIA – Lo tsunami tarquiniese si abbatte sulla Toscana. Al 14°OPEN Karate Internazionale di Toscana e al
“4° Trofeo Nelson Mandela” l’asd Fatamorgana ha ottenuto i seguenti risultati.

 

1° posto assoluto e medaglia ORO specialità Kata (forme) Cat. Kadetti WKF;
1° posto assoluto a squadre C.T.R. Lazio medaglia ORO;
3° posto assoluto e medaglia di BRONZO Cat. ESO B FIJLKAM per MIRKO BARRECA.
altri due ottimi piazzamenti per il Team Fatamorgana con CAPOCCIA RICCARDO e OLIVA CRISTINA, che guadagnano entrambi 11° posto nella classifica.

 

Il Palagolfo di Follonica, si rivela da subito, organizzatissima e accogliente, soprattutto grazie all’ottimo servizio di tutti gli addetti del C.R Toscana Filjlkam Karate. Otto sono le aree di gara, nei tappeti in due giorni si sfidano e si confrontano 1150 atleti, per un totale di 5 Nazioni: Italia, Austria, Danimarka, Svizzera e Paesi Bassi. La gara è intensa e durissima, con numeri da capogiro per questo grande evento targato FIJLKAM “Federazione Italiana Judo Lotta Arti Marziali”.

 

Due gli atleti del Team Karate Fatamorgana in gara: Oliva Cristina e Capoccia Riccardo categoria Esordienti B 13/14 anni, impegnati nelle specialità Kata “forme”. Le rispettive Pull sono composte da 50 avversari, la gara si ferma per Oliva Cristina e Riccardo Capoccia nella fase eliminatoria, pur dando il meglio di se gli atleti locali non superano gli agguerritissimi avversari.

 

Emozionante la gara dei diversamente abili curata e organizzata dal M° Fabio Verdone che regala sorrisi e gioia a tutti i presenti. Sul tappeto rimane Barreca Mirko, cresciuto nella scuola Fatamorgana di Tarquinia e dallo scorso anno sotto la guida dei maestri Cinzia Colaiacomo e Roberta Sodero del G.S. FF.OO. Polizia di Stato, da poco laureatosi Campione Italiano con la squadra del C.T.R. Lazio Karate, qui e diretto dai Tec. Federali M° Emanuele Troiano e Daniela Berrettoni, il nostro atleta, continua la sua escalescion supera tutte le fasi eliminatorie e avversari fortissimi arrivando così in finale. Tre le categorie in cui vi partecipa, Kadetti WKF, Esordienti B e in quella a Squadre con il Lazio. Tre sono i podi dopo ben 14 incontri (Kata) uno solo perso per una leggera perdita di equilibrio, aggiudicandosi il 1° posto medaglia Oro nei Kadetti, 1° posto medaglia Oro a squadre e 3° posto medaglia di Bronzo negli Eso B.

 

Eccoci sul tappeto, dopo due lunghe e impegnative gare individuali, si arriva alla finalissima a squadre, il CTR Lazio contro il CTR Campania, la formazione per il Lazio è composta da Barreca Mirko – Sperati Andrea – Diana Leonardo, eseguono elegantemente e perfettamente un Kata con il Bunkai senza lasciare una minima possibilità di vittoria agli avversari, infatti il giudizio arbitrale è unanime 5 a 0 per il Lazio! Indescrivibile l’emozione e la gioia provata da tutti i presenti. Adesso i prossimi appuntamenti importanti che aspettano il Team Fatamorgana e l’atleta delle FF.OO. Barreca Mirko sono il Campionato Italiano Individuale e il 6-7 Giugno il Campionato Europeo di Parigi. Presente al grande evento, anche il nostro graditissimo Sponsor Tecnico Ufficiale “AUTOCARROZZERIA F.lli CAPITTA e SERIPA”, Cosa aggiungere …… Esperienza indimenticabile!”

 

Simonetta Paolacci
Presidente Asd Fatamorgana

 

Commenta con il tuo account Facebook