VITERBO – Dopo un week-end di riposo, in cui avrebbe dovuto affrontare Santa Marinella che però si è ritirata dal campionato, per la Defensor è arrivato il momento di tornare in campo questo sabato pomeriggio, in un match che fa parte del programma della sesta di andata nel campionato di serie A2 femminile.

Alle gialloblù toccherà un’avversaria di alto livello considerando infatti che, sul parquet del PalaMalè, sarà di scena la PFF Group Ferrara di coach Jonata Chimenti, accreditata di sei punti in classifica contro i due delle ragazze viterbesi. Il quintetto estense può contare su rotazioni ampie in tutti i ruoli, ma ha probabilmente nella coppia Cupido-Miccio (oltre 24 punti in due) il proprio punto di forza, senza tuttavia dimenticare la potenza sotto i tabelloni di Diene (quasi dieci punti e sei rimbalzi di media) e la solidità della pivot svedese Hanson, miglior rimbalzista della squadra con 8,5 palloni recuperati a partita. Nel reparto delle esterne ci sono sempre minuti e responsabilità importanti anche per Ramò e Santarelli, giocatrici giovani (entrambe del 1994) ma di sicuro valore. Nel roster c’è anche la ex gialloblù Martina Viviani.

In casa Defensor qualche buona notizia dall’infermeria con il rientro nelle dodici a referto di Stefania Maroglio, mentre Federica Orchi non sarà della partita e si aggiungerà alle altre indisponibili di lungo corso con cui il tecnico Scaramuccia deve fare i conti da qualche settimana. Il coach viterbese resta comunque fiducioso: “Affrontiamo una squadra molto forte ma lo facciamo senza paura, anche contro Marghera sembravamo destinati ad una sconfitta ampia invece siamo stati in partita e abbiamo addirittura chiuso avanti il primo tempo. Sono convinto che l’atteggiamento con cui scenderemo in campo sarà ancora una volta decisivo, tutte le ragazze sanno quanto sia importante dare il massimo nei pochi o tanti minuti che si hanno a disposizione per guadagnare ulteriore spazio la volta successiva. Mi auguro almeno che sappiamo trovare qualche canestro in più rispetto alla gara con Marghera”.

La palla a due del match tra Defensor e PFF Group Ferrara è prevista alle 19 e la direzione di gara sarà affidata a Valeria Lanciotti di Porto San Giorgio (FM) e Federica Servillo di Perugia. L’ingresso al PalaMalè sarà, come sempre, gratuito.