VITERBO – Primo “episodio” del ciclo di ferro che attende la Favl Viterbo in questa Domenica pomeriggio (palla a due alle ore 18:00 alla Palestra della Verità).

I ragazzi di coach Montorsi dopo una settimana di preparazione sono chiamati al riscatto tra le mura amiche per mettere una pietra sopra la sconfitta di Foligno, che per come è arrivata è stata dura da digerire. Per fortuna il campionato propone ora una serie di sfide che come già anticipato durante la settimana potranno rappresentare la giusta cartina tornasole per la stagione del Team Viterbese.

Si comincia contro Assisi, una squadra che arriva anch’essa da una sconfitta bruciante di un solo punto nel match contro Rieti perso per 65 a 66 e che a inizio stagione era stata forse con troppa fretta indicata come la squadra “materasso del girone”. Attualmente i “Francescani” di coach Piazza vantano gli stessi punti della Favl Viterbo e hanno finora costruito le loro fortune sull’ asse Trinchitelli – Caputo, veri leader del team Umbro.

Tornando in casa Favl, Peroni e compagni sono pronti al riscatto e vogliosi di continuare sulla strada intrapresa nella seppur negativa , per il risultato ma non per il gioco espresso dalla squadra, trasferta di Foligno. Come ha precisato uno dei protagonisti di questo inizio di stagione , l’Americano Antonio Wilburn, “solo continuando a ragionare da squadra,e aiutandoci l’uno con l’altro, saremo in grado di garantire una pallacanestro di qualità che porti quei miglioramenti che già domenica scorsa si sono cominciati a intravedere”.

Tutti disponibili per finire i ragazzi Viterbesi, che saranno poi impegnati Mercoledi in trasferta contro Orvieto e Domenica prossima nella prima giornata del girone di ritorno contro Fratta Umbertide.

Arbitri dell’incontro di domanim saranno i Sig.ri Petritaj Rexhinald di Orvieto e Pedini Gabriele di Perugia.

Commenta con il tuo account Facebook
Print Friendly, PDF & Email