Trasferta piena di insidie per la Maury’s Com Cavi Tuscania che domani sera (domenica) scenderà in campo al PalaCalafiore di Reggio Calabria per affrontare la OmiFer Palmi nell’incontro valido per la nona giornata di ritorno del girone blu della serie A3 Credem Banca.

Dopo aver costretto ai vantaggi Lecce e Aversa tra le mura amiche e la sconfitta di Marigliano, i calabresi sono in striscia positiva da quattro gare, compreso lo 0/3 rifilato in trasferta a Aci Castello: insomma, una squadra che gode di ottima salute, da affrontare sicuramente con la massima concentrazione.

“La partita di domenica è difficile per prima cosa perché Palmi uno dei roster migliori del girone -è il commento del centrale bianco azzurro Gabriele Ceccobello– in più è una trasferta pesante, una delle più lontane di tutto il campionato. Noi veniamo da una serie di difficoltà dovute alle assenze che quest’anno sono state molteplici e continuiamo a non essere al completo. Però non vogliamo che questo sia un alibi: abbiamo già vinto diverse partite nonostante le difficoltà e siamo super motivati per riprenderci dal passo falso di Modica e ritornare subito in carreggiata”.

Per quanto riguarda la classifica, OmiFer Palmi è quinta con 40 punti, uno in meno della Maury’s Com Cavi Tuscania che però ha una partita in meno. All’andata Tuscania si impose in tre set.

Probabile formazione dei padroni di casa: Paris al palleggio, Laganà opposto, Remo e Marra al centro, Rosso e Russo di banda, Fortunato libero.

Si gioca alle 18 agli ordini dei signori arbitri Pierpaolo Di Bari e Giuseppe De Simeis.

Diretta Legavolley.tv

Articolo precedenteVignanello: sorpreso con un motorino appena rubato, fermato ed arrestato dai Carabinieri della Stazione
Articolo successivoMarzo sprint per AVIS Tuscania