Allo stadio Enrico Rocchi si è disputato l’incontro Monterosi Tuscia–Picerno, gara valida per la trentacinquesima giornata del Girone C di Serie C. La formazione di Leonardo Menichini reduce dall’importante vittoria conquistata sul campo del Foggia (1-2) domenica scorsa, e dal pareggio senza reti con la Fidelis Andria prova il colpaccio contro il Picerno allenato da Emilio Longo che è reduce da ben nove risultati utili, cinque vittorie e quattro pareggi.

Delusione nel Monterosi, per via dei due punti di penalizzazione inflitti in settimana per un ritardo di liquidazione di un pagamento, un assurdo. Nonostante ciò il Monterosi resta ancora tredicesimo in classifica a 34, a -7 dalla zona retrocessione mentre, ben diversa la posizione grazie agli straordinari risultati delle ultime gare disputate, il Picerno si trova al quarto posto in classifica, con 54 punti spera di poter raggiungere il terzo posto a due lunghezze dal Pescara ma il Monterosi ha infranto la possibilità di incassare tre punti al Rocchi.

Il Monterosi quindi pareggia contro il Picerno disputando una partita che ha emozionato non poco il pubblico presente allo stadio. Da segnalare che Forte in un paio di occasioni ha salvato il risultato, Costantino ha segnato permettendo il pareggio, ma gli uomini di Menichini a dire il vero sono stati molto incisivi e hanno messo in difficoltà la difesa avversaria diverse volte.

La classifica resta difficile con i biancorossi che non vincono in casa da quattro mesi e sabato, vigilia di Pasqua, al Rocchi va in scena l’incontro-scontro Monterosi-Viterbese.

A dirigere Monterosi Picerno è stato Francesco Carrione della sezione di Castellammare di Stabia.

MONTEROSI TUSCIA: F.Forte ,R. Costantino ,  A. Di Renzo , P. Giordani (dal 29′ st  A.Rossi ), J.Lipani  (dal 21′ st  S Santoro ), E. Mbende , S. Parlati  (dal 39′ st Gasperi M.), D.Piroli (K),  R. Tonin  (dal 21′ st M.Carlini ), F.Verde (dal 39′ st  L.Bittante ),  P.Vitali .

 A disposizione: M. Alia,  L. Bittante , L. Burgio , M. Carlini,  V.Della Pietra,  D.Di Francesco ,  A. Di Paolantonio , M. Gasperi ,  G. Moretti  , A.  Rossi ,  S.Santoro ,  A.Tartaglia ,  F.Tolomello.

Allenatore Leonardo Menichini

PICERNO: M. Albertazzi,  T.Ceccarelli (dal 45′ st D.Albadoro ),  R.De Ciancio  (dal 17′ st  C.Setola ),  A.De Cristofaro (K),  M.Ferrani , R. Garcia ,  L. Gonnelli ,  W.Guerra , R. Kouda  (dal 11′ st  A.Gallo ), G. Pagliai (dal 1′ st  M.Novella ),  A. Santarcangelo (dal 1′ st  A.Diop ). 

A disposizione: D.Albadoro ,  A. Allegretto,  A.Diop , A. Gallo,  N.Monti,  M. Novella,  Reginaldo,  M Rossi , C.Setola.

Allenatore  Emilio Longo

Reti:  al 42′ pt  T.Ceccarelli  (Picerno) . al 30′ st  R .Costantino (Monterosi Tuscia)

Ammonizioni: al 20′ st  E.Mbende  (Monterosi), al 37′ st  F.Verde  (Monterosi ), al 45’+3 st  M.Gasperi (Monterosi ), al 45’+4 st  A.Rossi  (Monterosi ) al 22′ pt  L.Gonnelli (Picerno), al 28′ st  A.Gallo  (Picerno).

Arbitro Francesco Carrione di Castel di Stabia

Asssitenti Andrea Nasti Di Napoli e Marco Toce Di Firenze

IV° Uomo  Marco Di Loreto di  Terni

Articolo precedenteBolsena, riapre Viale Colesanti ed il nuovo Polo sportivo
Articolo successivoLa Maury’s Com Cavi Tuscania chiude la quinto posto e accede ai play-off promozione