VITERBO – Quattro partite, quattro vittorie. Questo il brillante ruolino di marcia della Stella Azzurra – Ortoetruria che al PalaMale’ supera anche la Nuova Lazio e continua la sua corsa in C Gold a punteggio pieno.

Partono subito forte i ragazzi di Fanciullo che scavano un solco di 9 punti in pochissimi minuti e conducono fin dall’inizio la gara in maniera autorevole. 25-16 alla fine del primo quarto per i padroni di casa che però all’inizio del secondo quarto si disuniscono per qualche minuto in difesa. La esperta Lazio ne approfitta subito ed anche grazie alla momentanea scarsa vena realizzativa dei biancostellati opera il riaggancio ed il momentaneo sorpasso sul + 1. Fanciullo chiama time out e rimescola le carte in campo.

La Stella riparte con diverso spirito e con di nuovo il passo giusto. Luzza mette 11 punti, Caridà ed un sempre validissimo Rogani insaccano un paio di bombe, Manetti si comporta ottimamente sotto i tabelloni, sia in attacco che in difesa, così come Baldelli e Rovere chiude la metà gara siglando il 50 a 39 per l’Ortoetruria.

La terza frazione vede la Stella prevalere di nuovo con protagonisti in fase realizzativa Luzza e Caridà (saranno rispettivamente 23 e 24 i loro punti a referto), innescati da alcuni pregevoli assists di un continuo e sempre ispirato Meroi. Ultima parte di gara con Misino sugli scudi e sei minuti finali di garbage time con in campo tutti insieme a Baldelli i giovani ’98 e 2000 di casa (Gasbarri, Razzino, Telesca e Navarra) a significare che questa squadra ha tutte le carte in regola ed un gruppo di giocatori pronti a fare la propria parte in un torneo lungo e difficile come questo.

Buona quindi anche questa prova della Stella Azzurra che è apparsa molto ben registrata nelle trame offensive, ma che Fanciullo vuole vedere ancora migliorare e crescere nel gioco difensivo, caratteristica fondamentale della tattica dei viterbesi ed elemento essenziale nei casi in cui non si realizzi a dovere come invece è successo in queste quattro partite.

Comunque ora ci si gode la vetta della classifica e questa bellissima fase iniziale di campionato, pronti per la prossima sfida esterna fissata per domenica 22 sul parquet di Frascati.

Commenta con il tuo account Facebook
Print Friendly, PDF & Email