Massimiliano Chindemi

 

VITERBO – Una Viterbese orgogliosa e tenace si impone sul Sora con il risultato di 3-1, a seguito di un match che l’ha vista in dieci uomini nell’ultimo e decisivo quarto d’ora di gioco. In uno stadio Rocchi che vede la presenza di un centinaio di tifosi ospiti, la Viterbese prende subito in mano le redini del gioco, costringendo il Sora ad un quarto d’ora iniziale dedicato a chiudere gli spazi nella propria metà campo.

 

Il dominio gialloblù è sempre più marcato e, al 18′, si concretizza nel gol del meritato vantaggio, messo a segno da un Saraniti straripante, capace di rubare palla a metà campo e di involarsi verso la porta avversaria per poi battere il portiere Frasca in uscita.

 

Foto G de Zanet - Viterbese -Sora 2015 (3)

 

Per la Viterbese la gioia dura però appena tre minuti. Al 21′, infatti, il Sora riesce a trovare la rete dell’1-1 con Cruz il quale, con una punizione dai 25 metri, riesce a battere un Zonfrilli inguardabile nella circostanza.

 

La Viterbese non si scompone e, al 28′, va vicina al gol del nuovo vantaggio per ben due volte, prima con Neglia e poi con Pippi.

 

Foto G de Zanet - Viterbese -Sora 2015 (2)

 

I gialloblù alzano il ritmo e, al 36′, si portano ancora una volta in vantaggio con Neglia, che a seguito di un’irresistibile serpentina in area spiazza Frasca con un secco destro sul primo palo.

 

Il gol di Neglia
Il gol di Neglia

 

Il Sora sembra accusare il colpo e, al 44′, rischia di prendere il terzo gol ad opera di Saraniti, il cui colpo di testa da distanza ravvicinata si infrange sulla traversa; sull’immediato rimpallo Pippi va alla conclusione a botta sicura, ma il pallone viene respinto sulla linea dalla difesa avversaria.

 

Concluso il primo tempo in vantaggio, la Viterbese prova a chiudere il match già ad inizio ripresa, riversandosi costantemente nella metà campo del Sora. Trascorsi dieci minuti senza che il terzo gol sia pervenuto, mister Ianni decide di inserire Faenzi al posto di Giurato, al fine di fornire maggiore incisività al reparto mediano.

 

Mister Ianni
Mister Ianni

 

Ad avere la migliore occasione dei primi venti minuti è però il Sora, che al 19′ colpisce il palo esterno con Cruz a seguito di un’incertezza difensiva della difesa gialloblù.

 

Nonostante il cambio il ritmo della Viterbese non subisce alcun tipo di innalzamento. Il Sora, di contro, si fa spesso insidioso dalle parti di Zonfrilli, dimostrando di poter ambire al pareggio.

 

Foto G de Zanet - Viterbese -Sora 2015 (6)

 

Pareggio che, per il Sora, potrebbe palesarsi al 33′, allorché l’arbitro assegna un calcio di rigore agli ospiti per fallo in area di Gimmelli. Per il difensore gialloblù arriva il secondo giallo e la Viterbese resta in dieci uomini. Dagli undici metri va così Soudant, che si vede però respingere la conclusione da un superbo Zonfrilli.

 

L’espulsione di Gimmelli costringe Ianni a inserire un difensore; a tal fine il tecnico inserisce Varricchio al posto di Faenzi. Il centrocampista, entrato da pochi minuti, non la prende bene e, una volta uscito dal campo, manifesta tutta la sua rabbia scagliando violentemente un pallone contro la recinzione che delimita il terreno di gioco.

 

Per la Viterbese gli ultimi dieci minuti sono all’insegna della sofferenza, al cospetto di un Sora che cerca con insistenza la rete del 2-2. I gialloblù respingono però ogni assalto, riuscendo addirittura a mettere a segno il gol del 3-1 con Morini, a seguito di un letale contropiede innescato da Pippi. Per la Viterbese arrivano così tre punti preziosi per il mantenimento del secondo posto.

 

L'esultanza di Morini
L’esultanza di Morini

 

2 Viterbese (4-4-2): Zonfrilli; Perocchi, Gimmelli, Scardala, Tuniz; Giurato (11′ st Faenzi (35′ st Varricchio), Nuvoli, Giannone, Neglia; Saraniti, Pippi (30′ st Morini). A disposizione: Coretti, Pingitore, Pacciardi, Assenzio, Cosatalunga, Fanasca. Allenatore: Ianni

 

1 Sora (4-2-3-1): Frasca; Anastasio, Berardi, Bellucci, Cardazzi; Cataldi (30′ st Blandino), De Bruno; De Marco, Cestrone (22′ st Lombardo), Pagni (11′ st Soudant); Cruz. A disposizione: Santarelli, Simoncelli A., Simoncelli M., Barigelli, Lilla. Allenatore: Castiello

 

Arbitro: Zingarelli di Siena (Lombardi di Castellamare di Stabia – Spiniello di Avellino)

 

Reti: 18′ pt Saraniti; 21′ pt Cruz; 36′ pt Neglia; 49′ st Morini

 

Note: espulso, al 33′ st, Gimmelli per doppia ammonizione. Ammoniti: Anastasio, Tuniz, De Bruno. Angoli: 7-5 per il Sora. Spettatori 1100 circa di cui un centinaio gli ospiti. Giornata soleggiata. Terreno in discrete condizioni. Recupero: 1′ pt – 4′ st.

 

Serie D, girone G – 25^ giornata (08/03/2015 – 8^ di ritorno)

 

ARZACHENA – BUDONI 0-2
FONDI – ANZIOLAVINIO 4-1
ISOLA LIRI – APRILIA 2-0
LUPA CASTELLI ROMANI – TERRACINA 7-1
NUORESE – PALESTRINA 3-2
OLBIA – OSTIA MARE 1-0
SAN CESAREO – ASTREA 1-1
SELARGIUS – CYNTHIA 0-2
VITERBESE CASTRENSE – GI.CA. SORA 3-1

 

CLASSIFICA

 

LUPA CASTELLI ROMANI 62
VITERBESE CASTRENSE 53
SAN CESAREO 45
OSTIAMARE 42
APRILIA 39
FONDI 38
ARZACHENA 37
NUORESE 37
OLBIA 36
BUDONI 34
GI.CA. SORA 32
CYNTHIA 32
ASTREA 29
ISOLA LIRI 24
SELARGIUS 23
PALESTRINA 23
TERRACINA 15
ANZIOLAVINIO 10

 

Penalizzazioni: Palestrina -2; Sora Terracina e Isola Liri -1

 

Prossimo turno – 26^ giornata (15/03/2015 – 9^ di ritorno)

 

ANZIOLAVINIO – LUPA CASTELLI ROMANI
APRILIA – OLBIA
ASTREA – VITERBESE CASTRENSE
BUDONI – GI.CA. SORA
CYNTHIA – NUORESE
ISOLA LIRI – FONDI
OSTIA MARE – ARZACHENA
PALESTRINA – SAN CESAREO
TERRACINA – SELARGIUS

 

Foto G de Zanet - Viterbese -Sora 2015 (1)

 

Foto G de Zanet - Viterbese -Sora 2015 (4)

 

Foto G de Zanet - Viterbese -Sora 2015 (7)

 

Foto G de Zanet - Viterbese -Sora 2015 (8)

 

Foto G de Zanet - Viterbese -Sora 2015 (9)

 

Foto G de Zanet - Viterbese -Sora 2015 (10)

 

Foto G de Zanet - Viterbese -Sora 2015 (11)

 

Foto G de Zanet - Viterbese -Sora 2015 (12)

 

Foto G de Zanet - Viterbese -Sora 2015 (13)

 

Foto G de Zanet - Viterbese -Sora 2015 (14)

 

Foto G de Zanet - Viterbese -Sora 2015 (15)

 

Foto G de Zanet - Viterbese -Sora 2015 (16)

 

Foto G de Zanet - Viterbese -Sora 2015 (17)

 

Foto G de Zanet - Viterbese -Sora 2015 (18)

 

Foto G de Zanet - Viterbese -Sora 2015 (21)

 

Foto G de Zanet - Viterbese -Sora 2015 (22)

 

Foto G de Zanet - Viterbese -Sora 2015 (23)

Commenta con il tuo account Facebook