Sesto Aramini Vettori

RONCIGLIONE – Si rinnova un appuntamento classico per il lago di Vico, quello del Triathlon Olimpico organizzato dal Forhans Team.

Sabato 30 giugno la bellissima riserva naturale del lago di Vico farà da scenario agli Assoluti/Junior femminile e maschile della specialità olimpica articolata su tre prove: nuoto, ciclismo e corsa. Come da programma, l’appuntamento per gli atleti iscritti è fissato alle ore 13 presso la località Arenari, per la consegna dei pacchi gara. La partenza delle gare è prevista per le ore 15, con termine alle ore 18.30. Seguiranno le premiazioni per le diverse categorie.

La frazione di nuoto si snoda intorno ad un percorso di 750 mt. Il percorso avrà la forma triangolare e sarà delimitato da boe di navigazione che dovranno essere lasciate alla destra degli atleti seguendo il senso orario di percorrenza. Gli atleti dovranno percorre 2 giri del tracciato per un totale di 1500 mt.

La frazione di bici interessa un percorso in “andata e ritorno” di 10 Km leggermente collinare in direzione S. Martino. Il circuito è da ripetersi 4 volte per un totale di 40 Km e sarà totalmente chiuso al traffico veicolare.

Infine, il percorso run si snoda su un circuito di 3,2 Km mediamente impegnativo, da ripetersi 3 volte per un totale di 9,6 Km.

“Un’altra occasione per valorizzare il fiore all’occhiello del nostro territorio, il lago di Vico. Con il triathlon olimpico – afferma l’assessore delegato allo Sport, Sesto Aramini Vettori – si rinnova una tradizione sportiva che Ronciglione porta avanti da anni.

Il Comune ringrazia il Forhans Team per l’organizzazione sempre impeccabile e per la continua attenzione che ogni anno rinnova nei confronti del nostro paese, dando l’opportunità alle bellezze naturalistiche di Ronciglione di essere riconosciute e promosse attraverso lo sport”.

“Siamo fieri di ospitare questa annuale manifestazione sportiva – ha dichiarato il sindaco, Mario Mengoni – espressione massima del connubio tra sport e natura. I miei ringraziamenti vanno agli organizzatori del Forhans Team per aver reso il lago di Vico e la riserva naturale tappe fisse del triathlon. Un lago da vivere, anche attraverso lo sport, oltre che da preservare, è per noi un obiettivo fondamentale da perseguire e lo porteremo avanti attraverso la valorizzazione dell’ambiente e la sensibilizzazione dei cittadini”.
Commenta con il tuo account Facebook
Print Friendly, PDF & Email