VITERBO – Nell’impianto del Campo Sportivo Solastico di Viterbo sono andati in scena nella mattinata di domenica 1 marzo i Campionati Regionali Individuali Invernali di Lanci, occasione per vedere all’opera alcuni tra i migliori lanciatori laziali. Discreta la partecipazione, per una rassegna che ha regalato buone prestazioni ed alcune gare particolarmente combattute. C’è da dire che l’importante rassegna regionale di lanci rappresenta l’unica possibilità per vedere all’opera a Viterbo atleti di buona levatura tecnica, mentre per le gare di corsa e di salto bisognerà attendere la ristrutturazione dell’impianto che, con il Comune alle prese con numerosi contrasti interni di natura politica, sembra essere rimandata non si sa a quando.

 

Tornando alle gare in programma, che hanno mostrato malgrado tutto una grande vitalità dell’atletica della Tuscia, con l’Autocoreana Atletica Alto Lazio spesso sul podio con i suoi atleti in numerose specialità di lancio. Vince il titolo regionale Elisabetta Luchetti, che con un lancio di 49,55 mette tutti daccordo nel Martello Allieve; due argenti per i fratelli Ludwig ed Eleonora Schertel nel Giavellotto che ottengono rispettivamente le misure di 45,78 e 28,48. Grandi progressi per lo Juniores Simone Piazzolla che alla seconda uscita ufficiale nel giavelotto supera la linea dei 40m. lanciando l’attrezzo da 800gr. a 40,89, conquistando a sorpresa un meritatissimo bronzo.

Luca Brodo

Commenta con il tuo account Facebook
Print Friendly, PDF & Email