VITERBO – Si è svolto domenica 12 aprile presso il centro sportivo Sacro Cuore il campionato provinciale federale di pattinaggio, che ha confermato per l’ennesima volta la Libertas Pilastro campione provinciale nelle varie discipline, obbligatori e libero di singolo e della solo dance, in virtù dei 30 atleti che la società bianco-rossa ha fatto scendere in pista, e dove quasi tutti gli atleti sono saliti sul podio.

 

Gli istruttori Sara Turchetti, Maurizia Burioni, Jacopo Sapronetti e Alessia Marchetti hanno messo in evidenza gli ottimi risultati ottenuti dai ragazzi, con determinazione e voglia di ben figurare, la buona preparazione atletica in vista dei prossimi campionati regionali a cui la Libertas Pilastro parteciperà con gli stessi atleti: Flavia Frittelli, Aurora D’Andrassi, Irene Magnani, Laura Calfapietra, Liana Frittelli, Sofia Marazzi, Letizia Ciccioli, Francesca Cianchi, Ludovica Esposito, Sara Grancini, Massimo Vittori, Alice Fioretti, Nicole D’Orazio, Francesca Topini, Alice Sellarione, Sara Brancaccio, Elisa Petroselli, Ilaria Savelli, Matteo D’Andrassi, Gloria Turchetti, Giorgia Savelli, Lea Bernardini, Gaia Calisti, Chiara Mizzelli, Rachele Cerica, Marika Fontana, Erica Salta, Martina Mizzelli, Susanna Marazzi, Sara Ceccarelli a cui si aggiungerà Anna Marrone.

 

“Un successo di squadra – dice la presidente Vera Turchetti – ottenuto grazie al proficuo lavoro degli istruttori che con professionalità e amore seguono questi ragazzi, i quali con uguale amore e dedizione praticano questa bellissima disciplina, ringrazio tutti e in particolare i genitori degli atleti che seguono con impegno e sacrificio i propri figli”.

 

Intanto fervono i preparativi per il 22° Meeting Libertas di Primavera che si disputerà sabato 18 e domenica 19 aprile sempre presso il centro sportivo Sacro Cuore, incontro agonistico riservato ai principianti e gruppi formativi, a cui hanno dato adesione circa 450 bambini e ragazzi provenienti dalla Campania con le società: Papillon Patt. Art., Orsa Maggiore, Flying Skate, Skate Papillon, Sporting Portici, The Movers Napoli, Skating Club Vesuvio; le Toscane: Pol. Axel Siena, Siena Hockey, Roller Club Avenza, Pol. Com. Cras Siena, le Umbre con Euro Sport Club Terni e Green Terni, le Laziali con Cinecittà Pro Sport, S.C. Mercury Roma, Fiumicino, e le viterbesi Tuscia S.C. S. Barbara, Star Roller Club, Pol. Montalto e Libertas Pilastro. (c)

 

Commenta con il tuo account Facebook
Print Friendly, PDF & Email