GROTTE DI CASTRO – Grotte di Castro rinnova la sua tradizione nell’ospitare eventi legati al fuoristrada giovanile e per il Memorial Mario Zannoni-Vincenzo Bordo ci si prepara ad accogliere la grande invasione di giovanissimi, esordienti ed allievi nell’ambito del Grand Prix Giovanile Centro Italia Mtb cui la gara viterbese fa parte come terza prova.

 

Appuntamento a domenica 10 maggio nell’Alta Tuscia con la gara nazionale Top Class riservata a esordienti e allievi. Nella stessa mattinata una parentesi dedicata ai bikers amatori sullo stesso percorso dei giovani. In comune per le categorie master e giovanili il tracciato di 4,3 chilometri con partenza dalla località di San Giacomo. Dopo un tratto di lancio, ci si inserisce nel percorso di gara che si snoda lungo un circuito che tocca da prima il centro storico del paese, si percorrono per buona parte vicoli, pavée e scalinate per scendere poi nella valle di fronte. Da qui si sale verso la collina di Tojena lungo un sentiero boscoso e poi, attraverso una discesa tecnica all’interno del bosco, si torna di nuovo sul fondovalle in località Pietraie. Quindi si torna nel centro abitato attraverso lo strappo delle Mura, anch’esso in pavée, per arrivare in Via Umberto Nobile dove è situato l’arrivo.

 

Nel pomeriggio gara riservata ai giovanissimi in località Ponticello, nel vicino comune di San Lorenzo Nuovo, presso il Vivaio Zannoni, su un percorso totalmente sterrato di 400 metri per le categorie G1-G2, 600 metri per G3-G4 e 900 metri per G5-G6.

 

“ In qualità di presidente del team – afferma Pierangelo Brinchi – sono molto lieto di dare il benvenuto ai protagonisti del Grand Prix Giovanile, a tutti gli accompagnatori e agli addetti ai lavori. La nostra macchina organizzativa è pronta con la professionalità, la passione e l’entusiasmo di sempre a fianco delle nuove leve del pedale perché prima di tutto vogliamo far divertire i bambini e i ragazzi “.

 

Grazie ai cinque comitati organizzatori delle singole prove (Elba Bike per la Toscana, Superbike Team per le Marche, Asd Cerrano Outdoor per l’Abruzzo, Mtb Grotte di Castro, Team Civita Bike e Punto Bici Aprila per il Lazio), il Grand Prix Giovanile non è solo sinonimo di competizione ma una splendida e sana occasione di divertimento per vedere all’opera i futuri campioni dello sterrato.

 

Prossime gare Grand Prix Giovanile Centro Italia Mtb: Grotte di Castro (Viterbo) 10 maggio, Lanuvio (Roma) 24 maggio, Castelfidardo (Ancona) 28 giugno.

 

SABATO 9 MAGGIO 2015
ore 16,00 – 17,30 Prove percorso ufficiali
ore 18,00 Riunione Tecnica
ore 20,00 cena di accoglienza in Piazza San Marco

 

DOMENICA 10 MAGGIO 2015
ore 09.00 Partenza 3^ Tappa del Grand Prix Centro Italia Giovanile riservata alle Cat. Esordienti e Allievi M/F
ore 11.30 Partenza Gara riservata agli amatori e alle altre categorie agonistiche
ore 12.30 Pasta party
ore 15.00 Partenza Gara Giovanissimi in loc. Ponticello (San Lorenzo Nuovo) nei pressi del Vivaio Zannoni

 

ISCRIZIONI
Fattore K gratuito per esordienti e allievi e giovanissimi
Fattore K per amatori FCI
Per gli amatori degli Enti utilizzare il modulo di iscrizione
Il pagamento di € 15,00 per gli amatori deve essere effettuato su carta Poste pay n° 4023 6006 4491 6217
intestata Brinchi Pierangelo CF BRNPNG61H25E210H.
Inviare copia del pagamento e dell’iscrizione a: info@gscgrottedicastro.it oppure al fax 0763796217
L’iscrizione fatta la mattina della gara costa € 20,00.

Commenta con il tuo account Facebook
Print Friendly, PDF & Email