CIVITA CASTELLANA – Si è conclusa la quinta edizione del Mese dello Sport di Civita Castellana, manifestazione che ha portato per un mese al centro della cittadina tutte le varie discipline sportive che vengono praticate sul territorio: calcio, ciclismo, rugby, volley, arti marziali, atletica leggera, bocce, equitazione, danza, fitness, automodellismo, tennis.

 

Hanno partecipato all’evento il presidente del consiglio Alessio Alessandrini e l’assessore ai servizi sociali Antonio Zezza del comune di Civita Castellana, il presidente del Coni provinciale Alessandro Pica e tutte le società che hanno partecipato alla quinta edizione della manifestazione, che hanno ricevuto in premio una targa.

 

Tra gli atleti sono state premiate le ragazze del quarto corso di danza moderna del D. Times che lo scorso settembre si sono esibite in Campidoglio in occasione della serata della moda, danza e sport e lo scorso febbraio al Piperin occasione del cinquantesimo anniversario. Premiato anche il giovane Mattia Pieralisi, medaglia d’argento e bronzo ai mondiali di karate che si sono svolto lo scorso maggio a Riga.

 

Le società sportive premiate sono: Asd Polisportiva Maglianese, Asd D. Times Dance e Fitness, Tuscia Skating Club, Yina Patricia Gongora, Istituto Midossi che ha partecipato al Robo Game, Asd Nordic Walking Sport, CT Davis 76, Asd Sinergy, Asd Atletica Altolazio, Asd Fitness e Funn, Asd Body Shape, Asd Pegaso, Club Helena Dance, Palestra Freedom, Rugby Civita Castellana.

 

Hanno ricevuto un premio particolare la Junior Volley Civita Castellana, vincitrice del sesto campionato consecutivo e della storica promozione in serie A2 maschile, e Maria Adele Tuia, campionessa italiana di cross, pluricampionessa regionale nonché prima donna professionista nel ciclismo della provincia di Viterbo.

 

1(1)

Commenta con il tuo account Facebook
Print Friendly, PDF & Email