La  gara dell’ottava giornata del campionato provinciale di prima categoria che si è giuocata sullo stadio delle Fontanelle, dal fondo scivoloso, in una mattinata di sole, con una temperatura gradevole se pur parzialmente ventosa, ha visto vincere il Montefiascone di Mister Alessandrini per sei a zero.

Un risultato pieno che rispecchia la gara. Nonostante la netta superiorità dei padroni di casa verificatasi sul campo, nell’arco dei novanta minuti, la gara è stata bella e piacevole a vedersi e, sotto il profilo di giuoco, corretta. 

Le due formazioni sono scese in campo con finalità diverse; la formazione locale doveva confermare il risultato positivo conquistato in quel di Montalto domenica scorsa, il Vicus Ronciglione dove portarsi via almeno un punto per smuovere la classifica cercando di allontanarsi dall’ultimo posto che vi occupa; ma non è stato così, al triplice fischio finale, i tre punti erano nelle tasche del Montefiascone.

La formazione locale è partita subito all’attacco e, dopo quattro minuti è passata in vantaggio con Zappalà. La formazione ospite ha cercato di reagire e quella locale attenta a non  farsi sorprendere e a consolidare il risultato, che acquisiva, con Battisti, al trentaduesimo. Sul finire era Medori a portare a tre le reti per i locali.

Al ritorno in campo gli ospiti hanno avuto una fiammata in avanti, per alcuni minuti, ma, al decimo subivano la quarta di Battisti. Gara chiusa, ospiti demoralizzati, locali ancora in avanti ed al ventitreesimo era ancora Battisti, oggi autore di una tripletta a segnare la quinta rete. A metà della gara, al ventinovesimo, Marcucci portava il bottino a sei reti.  

Pietro Brigliozzi


Montefiascone – Vicus Ronciglione 6-0

Montefiascone: Silvestri; Vitale, Giannini; Guidozzi, Ianno, Zappalà; Battisti, Tegazi, Medori, Lupi, Marcucci, A disp.: Ianniello, Hayashi, Carletti, Baccelli, Bernini, Ciampicotto, Quarta. All. Giorgio Alessandrini.

Vicus Ronciglione; Boccia; Lama ,De Oliveira; Moretti, Palmarini, Ciabocco; Forestiero, Cammarota, Cucco, Beccaccioli, Gulinelli. A disp.: Puccica, Governatori, La Bella, Kolpepaj, Lucidi, Lambiti, Marini, Orlandelli. All. Giovanni Scoppa.

Arbitro: Sig. Stefano Paoletti di Civitavecchia (v.7).

Marcatori: 4° pt Zappalà(M), 32 pt, 10°st e 23° st Battisti(M), 44° pt Medori(M), 29° st Marcucci.

Articolo precedenteLa Maury’s Com Cavi Tuscania torna a giocare come sa, Aversa battuta 3/0
Articolo successivoBarre LED: la migliore alternativa ai tradizionali tubi neon