VITERBO – Domenica scorsa la Prima Squadra di pallanuoto della società viterbese era attesa da una gara non facile contro l’Ede Nuoto di Roma. Il match si è rivelato tale ed il punteggio finale premia i romani per 9 a 6.

 

Lo svolgimento della partita ha visto i gialloblù iniziare il primo quarto senza il piglio giusto con uno svantaggio di tre reti. Buona reazione nei due tempi seguire con la squadra che rimonta fino al meno uno. La maggiore esperienza degli avversari, terzi lo scorso anno nello stesso campionato regionale, si fa sentire nell’ultimo quarto dove i viterbesi terminano a 6 reti fatte e 9 subite.

 

La sconfitta ha i suoi motivi: di fronte c’era una squadra che da anni gioca insieme e si conosce maggiormente rispetto ai gialloblù, domenica scorsa alla loro seconda partita dalla propria formazione.

 

Le reti viterbesi sono state segnate da Checchini (2), De Gennaro, Cocucci, Scopelliti e Malservigi. Il prossimo impegno vedrà la Prima Squadra impegnata nella terza giornata, il 7 febbraio a Roma contro le Vecchie Maniere.

Commenta con il tuo account Facebook