Contro il Pass Roma non riesce all’Ortoetruria-WeCOM Stella Azzurra VT di ripetere la brillante prestazione interna di domenica scorsa contro la capolista Virtus Roma.

Ancora una volta penalizzati dal solito quarto regalato agli avversari (questa volta la prima frazione, conclusasi sul 14-25 e con solo 6 punti realizzati nei primi 7’) i biancoblu reagiscono comunque molto bene nel secondo periodo dove piazzano, anche grazie ad un impatto molto incisivo di Rogani, un 27-14 che li riporta completamente in partita contro un’avversaria di sicuro valore e molto ben messa in campo.

Ad inizio di ripresa Casanova sigla un 5-0 che porta i biancostellati a condurre 43-39 e per tutta la frazione le due squadre si combattono punto a punto in un continuo di sorpassi e controsorpassi, con un efficacissimo D’Offizi autore di 10 punti imitato da Cittadini, dominatore sotto le plance con 7 punti consecutivi. Ancora Cittadini apre l’ultimo periodo siglando il +5 (60-55), con i romani che si riavvicinano grazie a Galli ed a Franceschina. Partita tiratissima per tutti i residui minuti di gioco con Rogani che sigla il 71 pari a 59” dalla fine. Franceschina referta un 2/2 ai liberi e Manzo un 1/2 dalla carità ed un’entrata a canestro per il nuovo -1 (74-75) quando mancano soltanto 26” da giocare nei quali si va al fallo sistematico con Cianci che per  non sbaglia e concede la vittoria ai suoi per 79-75.

Un’altra occasione gettata al vento per i biancostellati purtroppo caratterizzata dal solito, incomprensibile ed obiettivamente non più giustificabile blackout di alcuni dei suoi elementi che paiono non ritrovare soprattutto quella mentalità idonea e quella continuità importantissime in questa fase decisiva del campionato. La dirigenza, molto contrariata da questi atteggiamenti, chiarirà in giornata allo staff le proprie intenzioni al fine di poter raggiungere i playoff, obiettivo minimo imprescindibile data la caratura di questa squadra e preparare al meglio il gruppo per la prossima gara interna contro Formia, in calendario prima della pausa pasquale.

ORTOETRURIA-WeCOM STELLA AZZURRA VT 75: Price 2, Ortenzi 8, Manzo 8, Cittadini 16, Nieddu ne, Rogani 10, Bertollini ne, Baldelli 4, Taurchini 8, Pebole 4, Meroi, Casanova 15. Coach:

U. Fanciullo. Ass.te: U. Cardoni

PASS ROMA 79: Franceschina 26, D’Offizi 18, Federici ne, Galli 4, Butteroni, Argenti 1, Boccafurni 6, Lo Basso 2, Mari ne, Gasperini 8, Cianci 7, Parlato 7. Coach: G. Menichincheri. Ass.te: D.

Marchetti

Parziali: 11-25/ 27-14/ 20-16/ 17-24

Rimbalzi: Price 7, Baldelli e Parlato 4

Assist: Casanova 5, Meroi e Manzo 2