Dopo un mese di stop conseguente alle festività natalizie e a due partite rinviate, l’OrtoetruriaWeCOM Stella Azzurra VT torna sul parquet amico per la prima sfida del nuovo anno e contro la Scuba Frosinone ottiene la prima vittoria del 2023 e la sesta consecutiva in campionato. Gara che fin dai primissimi minuti i locali hanno sempre condotto senza particolari problemi, complicatasi soltanto nei cinque minuti a cavallo tra la fine del terzo quarto e l’inizio dell’ultima frazione, nei quali i biancostellati avevano colpevolmente considerata chiusa la pratica, permettendo con un atteggiamento distratto ad una comunque combattiva e positiva Scuba di piazzare un 14-0 che riapriva di fatto la gara. Finalmente i viterbesi tornavano a mettere testa e gambe sul parquet e negli ultimi 5 minuti, con diversa intensità e giusta concentrazione rispondevano con un eloquente 19-0 che chiudeva il match e regalava un altro successo ai padroni di casa.

A parte il breve periodo non giocato, buono è sembrato il ritorno in campo della Stella che ha fatto vedere le solite efficaci trame di gioco e nei momenti importanti una difesa che spesso fa la differenza nelle prestazioni degli uomini di Fanciullo. Buona la prestazione della squadra che seppur lontana dalle gare di campionato da un mese, ha saputo subito ritrovare il passo giusto e una discreta prestazione sul piano dell’intensità.

Ora inizia per l’Ortoetruria-WeCOM un vero e proprio durissimo tour de force che la vedrà impegnata domenica prossima a Palestrina, il mercoledì successivo a Grottaferrata, per poi tornare al PalaMalè nel derby con Civitavecchia ed affrontare tre trasferte in 10 giorni contro San Paolo Ostiense, Ciampino e Ferentino.

Venti giorni di fuoco per i biancostellati che potranno misurare così le proprie velleità prima di affrontare la seconda e decisiva parte del campionato.

ORTOETRURIA-WeCOM STELLA AZZURRA VT 88: Price 14, Ortenzi 14, Bertollini, Cittadini 9, Nieddu 2, Rogani, Baldelli 2, Taurchini 11, Pebole 12, Meroi, Martino 14, Casanova 10. Coach: U.

Fanciullo. Ass.ti: J. Vitali, U. Cardoni

SCUOLA BASKET FROSINONE 67: Mansilla 21, Rago, Lepre 5, Efficace 19, Stazi 5, Rocchi 8,

Andreozzi 5, Iannozzi, Fontana, Senghor 4. Coach: F. Calcabrina. Ass.ti: A. Gattabuia, A. Efficace Parziali: 23-20/ 23-14/ 21-25/ 21-8

Rimbalzi: Baldelli 7, Price 6

Assist: Casanova 4, Ortenzi, Meroi e Martino 2

Articolo precedenteDoppio impegno per la Finass Assicurazioni Atletica Viterbo a Rieti con le prove multiple e a Tarquinia col primo Cross Provinciale
Articolo successivoRotelli (FdI): “L’arresto di Matteo Messina Denaro è una vittoria per tutta l’Italia”