rams viterbo

VITERBO – Buona la prima e ancora meglio la seconda per il Viterbo Rams baseball che ha battuto il Grosseto Jolly Roger 2-1 e 10-3 nelle gare di apertura del campionato A2.

Una duplice prestazione brillante di tutta la squadra che ha dimostrato abilità e carattere rimontando lo svantaggio nella prima trance, rimasta sullo 0-0 fino al 5° inning. Poi al 6° i toscani vanno a punto, ma i padroni di casa li raggiungono al 7° e li sorpassano sul filo di lana al 9°.

La ripresa vede gli ospiti in vantaggio al 3° inning ma i gialloblu sono gasati al massimo e infilano 6 punti al 5° quando il Jolly Roger fa scendere dal mound il suo lanciatore Yancarlos che nella scorsa stagione era indicato come il migliore del girone.

Il Jolly Roger cerca di risalire la china e combatte fino all’ultimo mettendo a segno altri 2 punti al 9°, però i Rams sono incontenibili e, con un bottino di 10 punti, rinunciano all’ultimo attacco dando libero sfogo alla gioia.

< E’ stata una bella sorpresa – dice il manager Alberto Massini – vincere contro il Grosseto che è una delle formazioni ritenute più forti del girone. Questa volta siamo stati più bravi noi e forse anche più fortunati. E’ pur vero che era una giornata particolare, il ricordo di Claudio Vaglio ci ha dato una motivazione in più per spingere sull’acceleratore.

Fatto sta che è andata molto bene grazie a tutti, lanciatori, attacco e difesa. Sta funzionando l’alchimia con lo staff tecnico che è indubbiamente soddisfatto dei risultati. Il campionato è lungo ma intanto ci godiamo la vittoria>.

Prossima partita in trasferta e in notturna sabato a Pesaro che ha perso due gare con il Potenza Picena e avrà voglia di rifarsi.

Commenta con il tuo account Facebook