NEPI – La Sei Servizi Informatici Nepi cede il passo al Team Volley Lago Bracciano-Anguillara che la sopravanza all’ottavo posto in classifica con 22 punti. Sabato negativo quello appena trascorso per i ragazzi nepesini che cedono ad Anguillara per 3-1. Coach Di Marco ancora una volta deve fare i conti con le molteplici assenze, nota caratteristica di questo campionato, al centro, oltre al titolare Martorelli, viene “ripescato” tra gli attaccanti di banda Tarantino, schiacciatori/ricevitori oltre al solito Santi , un Di Marcello chiaramente in un ruolo non suo, con Saviotti opposto, unica garanzia il palleggiatore Proietti e il libero Silvagni, a disposizione Gemma, Gregori e Pasini subentrati poi nel corso della gara.

 

Partita iniziata con una marcia in più (sinceramente inaspettata) dai ragazzi biancoverdi che si impongono per 23/25 sui lacunari, che però con più determinazione, nei set seguenti non mollano la presa e si portano a casa il match per 3-1 25/17 25/17 25/19 . Le battute del Team del Lago hanno fatto la differenza in alcune fasi della gara, demolendo poco a poco la ricezione nepesina, innervosita oltremisura da alcune decisioni del primo arbitro. Non è che Di Marco avesse molte soluzioni nel suo arco, ma nulla è valsa la sostituzione dell’opposto Saviotti con Gemma nel quarto set per mantenere sempre tre attaccanti in prima linea. Match importante sarà ora quello di sabato 21 febbraio tra mura amiche del Palasport di Nepi dove arriveranno i romani dell’A.s.d. Roma 12 poco avanti in classifica con 21 punti.

 

Sorte migliore quella toccata domenica alle ragazze della seconda divisione della V.c.s. Sei Nepi che si portano a casa i tre punti contro il Green Volley Soriano salendo così al terzo posto in classifica aspettando il risultato del match tra Vasanello e Civita Castellana. Partita sulla carta facile come si è riscontrato anche in campo, le ragazze nepesine non lasciano troppo spazio alle padrone di casa e chiudono il match senza fatica, in testa alla classifica dei marcatori Quaglia e Spurio con 11 punti a testa, 14/25 21/25 19/25 i parziali della gara. La formazione messa in campo da Coach Poscolieri era la seguente: Nizi, Biancalana, Quaglia, De Arcangelis, Lauteri, Spurio e Tronca (libero), subentrate Martorelli, Imbrauglio, Poscolieri e Farinelli, prossimo appuntamento per la seconda giornata del girone di ritorno lunedì 23 febbraio al Palasport di Nepi contro la V.b.c. Viterbo.

 

Nota di vanto per la Società nepesina sono i giovani atleti dell’under 13,14 e 15 allenati da Coach Marco Santi il che con grande impegno è riuscito lo scorso anno a portare alle finali nazionali di Ascoli Piceno, altre grandi imprese aspettano questi ragazzi, la prossima, in particolare per il giovanissimo Tommaso Bordoni classe 2001 che è stato convocato con ben tre anni di anticipo al Regional Day (quest’anno le selezioni riguardano i ragazzi classe ’99) dove verrà allenato e osservato dai tecnici delle nazionali giovanili. Tutta la Società in primis il Coach Santi sono orgogliosi del lavoro svolto da questo giovane ragazzo, e gli augurano un grosso in bocca al lupo!

Commenta con il tuo account Facebook