TARQUINIA – Vittoria casalinga per la 1 divisione femminile che sabato 9 ha affrontato l’Usd Nepimonterosi. Nei primi due set la squadra di casa non é concentrata e fa troppi errori. Nel terzo set cambia l’atteggiamento e le ragazze tirano fuori la voglia di vincere, mostrando un buon gioco di squadra.

 

Si arriva al tie break aumentando sempre il ritmo e portando a casa una bella vittoria (15-25, 18-25, 25-16, 25-21, 15-8). Domenica serve una vittoria sul campo dell’Orbetello, per cominciare a scalare la classifica. Il mister Pastore non é ancora del tutto soddisfatto nonostante la vittoria; le ragazze devono entrare in campo senza paura di sbagliare e più concentrate, così da giocare sempre come nel 5^ set.

 

Ennesima sconfitta 0-3 per la serie C maschile (17-25, 17-25, 23-25) che affrontava la Pallavolo Tor Sapienza. Purtroppo nei primi due set la squadra non sta in partita e inizia ad ingranare nel 3^ set ma senza risultato. Con solo 6 punti guadagnati finora, la strada per la salvezza é sempre più in salita. I ragazzi devono appianare gli attriti interni e mettere da parte i malumori dati dalle sconfitte; é necessario impegnarsi come squadra per uscire da questo momento buio.

 

L’Under 18 femminile esce sconfitta 2-3 dall’Oriolo Volley (13-25, 25-15, 25-20, 18-25, 7-15) ma guadagna un punto per scalare una posizione in classifica. L’Under 16 femminile ha affrontato in trasferta il Vcs Nepi; nonostante la sconfitta 3-0, mantiene il secondo posto in classifica a due giornate dal termine della fase a gironi. Mister Angelucci é soddisfatto dei risultati ottenuti: “La maggior parte delle ragazze sono impegnate in entrambi i campionati, permettendo cosi una maggiore crescita grazie ai ritmi alti di gioco e maggiore motivazione per l’intera stagione.”

 

L’Under 13 femminile riporta una sconfitta 0-3 contro lo Sporting Vt (16-25, 16-25, 22-25).

 

Debutto con sconfitta 1-3 per la 3 divisione maschile, allenata da mister M. Lamberti, contro il Ladispoli (23-25, 24-26, 28-26, 23-25). Nonostante il risultato, c’é soddisfazione per il buon livello di gioco; c’é ancora molto da fare, ma la squadra si è dimostrata unita e affiatata.

Commenta con il tuo account Facebook
Print Friendly, PDF & Email