VITERBO – La VBC Viterbo U14F gialla si impone per due volte con il medesimo risultato di 2-0, prima il 12 febbraio contro Tuscania 25/9 25/8, poi il 14 contro Civita Castellana Ceramica Tecla Rossa 25/10 25/6.

 

Le “Chimere” viterbesi chiudono così imbattute il girone X e affronteranno in finale l’altra squadra della medesima società di Civita Castellana che nell’ultima giornata del girone Y riesce a superare agevolmente Volley Viterbo ma subisce la sconfitta per 2-1 da parte di Orbetello.

 

Già all’inizio del campionato molti davano per certa la conquista della finale da parte della VBC, anche l’inizio di questo articolo evidenziando questo, ma nello sport nulla è così scontato. Tutti possono incappare in passi falsi, in risultati inaspettati che possono pregiudicare il cammino di crescita.

 

Il merito di questo primo tassello collocato va alla società VBC, all’eccellente coach Jacopo Iacovacci, ma, soprattutto, ad un gruppo di ragazze del 2001 dotato di qualità individuali, di comunione di intenti, di grinta e passione, senza le quali tali risultati non sono ottenibili.

 

Battere Civita Castellana nel classico derby in arrivo questa settimana consentirebbe l’approdo alla fase regionale, da affrontare al massimo dei propri mezzi per ben figurare contro le “corazzate” romane. L’augurio, come sempre, è che vinca il migliore, anche perché, fino a questa fase, il migliore ha sempre vestito con orgoglio la casacca gialloblù. (c)

Commenta con il tuo account Facebook