Francesco Barbanti, 49 anni, da sei stagioni scoutman della Maury’s Italiana Assicurazioni Tuscania, è il nuovo allenatore in seconda della formazione del presidente Angelo Pieri.

Un passato da palleggiatore, come allenatore ha ottenuto una promozione in B2 femminile con Orvieto e da sei anni collabora in veste di uomo delle statistiche con il Tuscania Volley e come allenatore del settore giovanile.

Già dall’arrivo di Paolo ai tempi della B1 abbiamo collaborato allo stesso progetto tecnico -spiega il tecnico montefiasconese – e quindi ho avuto modo di apprezzare il professionista e l’uomo in quei bellissimi tre anni in cui sono arrivati la promozione nella seconda categoria nazionale e le semifinali play off per la promozione in Superlega. Quando ci siamo incontrati assieme ai vertici societari qualche giorno fa, ero prontissimo a dare il mio consueto contributo come scoutman, ma quando Paolo mi ha proposto di fargli da secondo, dimostando ampia fiducia nei miei confronti, così come la società, non ho potuto fare altro che accettare”.

Un incarico sicuramente prestigioso ed esaltante.

Nella mia carriera ho già rivestito il ruolo di secondo allenatore in diverse occasioni e diverse categorie, ma mai in una categoria così alta che tra le altre cose rappresenta una novità assoluta; perciò si tratterà per me di un vero e proprio debutto, con tutti i coinvolgimenti del caso, debutto che detto sinceramente, non vedo l’ora di fare. Lavorare fianco a fianco, dalla panchina, in un campionato di serie A, con un mito della pallavolo italiana e mondiale nonché uno dei protagonisti di quella nazionale “vincitutto” della generazione dei fenomeni, per la quale facevo tifo di fronte alla TV o nei palazzetti dello sport, basta già di per se a buttarsi in questa nuova avventura con grande entusiasmo e voglia di fare”.

La Tuscania del volley è un po’ la mia seconda casa ormai e quindi rivestire questo ruolo è un misto di orgoglio e responsabilità, voglio ringraziare Angelo (il Presidente) e Sandro (il Direttore Generale) per avermi proposto questa splendida opportunità. Infine, un pensiero ai nostri tifosi della Bolgia che nel corso di questi anni ci hanno sempre accompagnato con calore e entusiasmo: godetevi l’estate e risparmiate la voce che tra poco ci sarà da tifare forte come solo voi siete capaci di fare!”.

Carriera:

Francesco Barbanti nato a Montefiascone il 09/08/1970

1 campinato di serie D

4 campionati di serie C (promozione in B2 Orvieto 2013)

2 campionati di serie B

Poi scoutman a Tuscania dal 2013 al 2018 (promozione in A2 nel 2014)

Commenta con il tuo account Facebook