Dodicesima giornata, penultima di andata, della serie A2 Credem Banca per la Maury’s Italiana Assicurazioni Tuscania in campo domani (domenica) alle 18 al Pala Ubi Banca di Cuneo. Avversaria di turno la BAM Acqua S. Bernardo, squadra ben costruita ma che, alla stregua dei laziali, ha finora raccolto meno di quanto previsto in estate. I piemontesi hanno vinto una partita in più rispetto a Pierlorenzo Buzzelli e compagni, l’ultima l’11 novembre scorso in casa con Club Italia Crai, e sono penultimi in classifica con un solo punto in più rispetto a Tuscania che di incontri ne ha vinti due.

Due settimane fa hanno esonerato l’allenatore Barisciani e al suo posto, proprio ieri, è stato ingaggiato il tecnico Roberto Serinotti, allenatore di grande esperienza internazionale, ex Cuneo, Taranto, Trento, Berlino, Panathinaikos, Tours, ecc.

“Per noi è stata una settimana intensa dove abbiamo spinto molto in allenamento e dove abbiamo espresso un ottimo gioco -è il commento alla vigilia di Niccolò Cappelletti, schiacciatore bianco azzurro. Abbiamo tutte le carte in regole per fare bene. Loro sono una squadra che a parere mio dispone di ottime individualità per questo dovremo lottare molto per conquistare quei punti che in questo momento ci servono più che mai per smuovere la classifica. La squadra confida molto nel nuovo arrivato (il palleggiatore Pietro Soli ndr) che sicuramente farà bene perché dispone di tutti i mezzi tecnici per poterlo fare”.

La probabile formazione dei padroni di casa vede Cortellazzi in palleggio, opposto il brasiliano Caio; in banda Bolla e Galaverna, centrali Picco, Dutto e l’ex Tuscania Alborghetti. Libero Prandi.

A dirigere l’incontro gli arbitri Fabio Bassan e Paolo Scotti. Diretta su Lega Volley Channel.

Commenta con il tuo account Facebook
Print Friendly, PDF & Email