E’ tutto pronto in casa Vbc per l’attesissima sfida al vertice con Omia Volley nell’incontro valevole per la prima giornata di ritorno del girone A della serie C laziale.

Domenica alle 19 la capolista Vbc, 36 punti, ospita al PalaVolley una delle dirette concorrenti alla promozione in B2, quell’Omia Volley (35) unica squadra all’andata ad aver battuto Francesca Moretti e compagne. Il 3 a 0 subito nella prima di campionato, con alcune delle ragazze di Francesco Gori e Salvatore Perinzano che pagarono più del dovuto l’emozione dell’esordio, è finora l’unica sconfitta della squadra del presidente Cereti che da allora ha lasciato alle altre avversarie un solo set, contro Terracina, altra favorita del girone.

“Abbiamo fatto un buonissimo girone di andata macchiato da un unico passo falso subito alla prima giornata, vuoi per deconcentrazione, vuoi per tensione -è il commento di coach Gori. Iniziamo il ritorno con la consapevolezza di stare tra le migliori, non possiamo negarlo, ma come abbiamo visto, passi falsi se ne fanno e quindi testa bassa e lavorare, affrontando ogni gara come se fosse una finale”.

Naturalmente, con altre dodici gare da disputare, qualunque sia il risultato della sfida di domenica il discorso promozione rimarrebbe comunque aperto. Certo è che una vittoria sulle dirette rivali servirebbe a dare ancor più convinzione alle già scatenatissime viterbesi in striscia positiva da ben tredici giornate.

Queste le ragazze in campo: palleggiatrici: Silvia Taratufolo e Michela Marinelli. Centrali: Elisabetta Ippoliti, Giorgia Morri e Viola Guerra. Schiacciatrici: Giulia Rossi, Barbara de Benedetti, Chiara Napolitano e Francesca Moretti. Opposti: Rachele Pasquali e Angelica Capotosti. Liberi: Agnese Carbonari e Arianna Andreani. I Allenatore: Francesco Gori. II Allenatore: Salvatore Perinzano. Dirigente: Romeo Ippoliti.

Commenta con il tuo account Facebook
Print Friendly, PDF & Email