VITERBO – Non solo pattinaggio ma anche solidarietà, si è svolta domenica 15 febbraio presso il centro sportivo Sacro Cuore la Festa di Carnevale organizzata dall’associazione SINDROME X FRAGILE in collaborazione con l’ASD Libertas Pilastro, lo scopo dell’evento, oltre al divertimento dei ragazzi, è quello di sensibilizzare e raccogliere fondi per la causa che l’associazione organizzazione si prefigge per sconfiggere alcune malattie genetiche che purtroppo colpiscono i bambini.

 

Nel corso della manifestazione si sono esibiti tutti gli atleti del pattinaggio, molto sensibili e consapevoli della loro esibizione per una giusta causa, dai 4 ai 18 anni, con alcuni numeri collettivi: dalla tarantella, alle egiziane, al Brasile, ai Pierrot, ai Mignon e il finale dal cartone animato FROZEN, a seguire la festa in maschera con musica, balli e animazione con i molti bambini intervenuti. Per quanto riguarda il pattinaggio agonistico dal 19 al 22 si svolgerà in due palazzetti ad Ariccia (Roma) il 3° Trofeo Roma – Coppa Libertas, la Libertas Pilastro ha iscritto alla competizione 35 atleti in tutte le categorie promozionali e agonistiche, un altro appuntamento da non perdere sabato 21 alla cerimonia di apertura con il Galà con la partecipazione di campioni europei e mondiali.

 

Commenta con il tuo account Facebook
Print Friendly, PDF & Email