VIGNANELLO – Si chiude questa sera nel teatro Comunale di Vignanello la prima edizione della rassegna “Lo sport in bianco e nero”, ideata dal Comune di Vignanello con la collaborazione dei volontari della biblioteca. Una rassegna che ha accompagnato sul palco autori capaci di raccontare lo sport che fu, quello a cavallo fra il bianco e nero e il colore della televisione, momenti storici irripetibili di un’Italia indimenticabile, e non solo dal punto di vista sportivo.

 

Oggi, alle 17, per il penultimo “magic moment” saliranno sul palco i giornalisti Adriano Stabile e Luca Pelosi, rispettivamente autori di “Roma Story” e “Banco!”, libri che spaziano dal calcio al basket e che descrivono in maniera attenta le gesta della Roma, nel suo complesso, e del Banco, che raggiunse l’apice a inizio degli anni Ottanta con una generazione di cestisti senza eguali. A seguire, ore 18, il trio “I MaRiTozzi” (Antonello Ricci, Alessandro Tozzi e Massimiliano Morelli) chiuderà la rassegna interpretando “Italia-Brasile ’82 e le altre”, un reading dedicato alla memorabile sfida del mundial spagnolo. Presenti anche le istituzioni locali, col sindaco Vincenzo Grasselli e l’assessore Enrico Gnisci promotori dell’iniziativa.

Commenta con il tuo account Facebook
Print Friendly, PDF & Email