VITERBO – Domenica 10 dicembre 2017 la Vitersport in trasferta a Torino, non riesce a raccogliere nemmeno un punto dei tre in palio. Occasione sprecata, in quanto la squadra incontrata era alla portata della formazione viterbese che, seppur orfana del proprio bomber, è mancata della necessaria concentrazione ed organizzazione di gioco.

Con il Magic Torino, i Viterbesi hanno ben tenuto per il primo tempo, poi nel secondo e terzo tempo hanno subito quattro reti e non sono stati più in grado di recuperare: 5 a 1 il risultato finale, sempre con il Torino in un vantaggio costante e accuratamente difeso.
Troppi gli errori della squadra viterbese, sia in difesa che in attacco.

Ed ora due mesi di tempo, durante la pausa invernale, per il tecnico Michele Mancuso per rimettere ordine nella formazione e far riemergere tutte le potenzialità che la squadra viterbese certamente possiede, come ha dimostrato nelle passate stagioni, raggiungendo le fasi finali ed il terzo posto del Campionato Italiano.

Commenta con il tuo account Facebook
Print Friendly, PDF & Email