VITERBO – Si è svolta giovedì scorso, presso la sala conferenze della Provincia in via Saffi a Viterbo, la cerimonia conclusiva dei Campionati Provinciali Studenteschi 2014/2015 con la consegna dei premi alle scuole vincitrici delle varie discipline.

 

A fare gli onori di casa la professoressa Letizia Falcioni, del Coordinamento di Educazione Fisica dell’Ufficio Scolastico Provinciale, che ha inaugurato gli interventi rendendo noti gli straordinari dati relativi alla partecipazione dei vari plessi scolastici. Per quanto riguarda gli Istituti di I grado, sono stati 21 i Centri Sportivi Scolastici attivati su 31 Istituti presenti nella provincia. I Campionati Studenteschi hanno riguardato le seguenti discipline: atletica su pista, atletica campestre, badminton, bowling, calcio a 5, nuoto, pallacanestro, pallamano, pallavolo, tennistavolo, per un totale di 10 manifestazioni sportive organizzate, di cui 4 tornei a squadre e 6 manifestazioni individuali.

 

Per gli Istituti di II grado i Centri Sportivi Scolastici sono stati 13 sui 16 Istituti presenti che si sono confrontati sulle seguenti discipline: atletica su pista, atletica campestre, badminton, bowling, calcio a 5, nuoto, pallacanestro, pallamano, pallavolo, pesca sportiva, tennis, tennistavolo, per un totale di 12 manifestazioni sportive organizzate, di cui 4 tornei a squadre e 8 manifestazioni individuali.

 

Hanno preso parte alla cerimonia il neo eletto presidente della Provincia, Mauro Mazzola, il dirigente dell’Ufficio Scolastico di Viterbo, Daniele Peroni, il delegato provinciale CONI, Alessandro Pica, il coordinatore regionale di Educazione Fisica, Antonino Mancuso, Carlo Aronne, delegato provinciale CIP, Roberto Centini presidente FIPAV provinciale, Marilena Ponzio (Orienteering) e Giancarlo Bandini (Panathlon Viterbo) che ha attivamente collaborato alla riuscita della manifestazione.

 

“Si ringraziano innanzi tutto le Istituzioni locali, l’Amministrazione Provinciale ed il Comune di Viterbo per il patrocinio concesso alle attività sportive scolastiche ed il sostegno offerto ad esse con la concessione degli impianti sportivi -ha esordito Letizia Falcioni. Un ringraziamento particolarmente sentito va a tutti i Dirigenti Scolastici per la collaborazione attuata ospitando le varie manifestazioni, concedendo ad alcuni insegnanti l’esonero dal servizio per compiti di giuria ed arbitraggio e rendendosi parte attiva nella promozione dello sport scolastico, con sempre maggiore attenzione alla diffusione della pratica sportiva per gli alunni con disabilità. Un caloroso ringraziamento va a tutti gli insegnanti di Educazione fisica, per l’impegno profuso nel coinvolgere gli studenti nelle varie attività promosse all’interno dei Centri Sportivi Scolastici e per essere riusciti a partecipare a tutte le manifestazioni previste dal calendario dei Campionati Studenteschi 2014/15, nonostante le ben note difficoltà del momento. La consapevolezza del fondamentale ruolo della pratica sportiva nel percorso formativo dell’alunno è stato il potente motore di tanto impegno. In particolare, gli insegnanti che fanno parte dello staff tecnico hanno dato un fondamentale contributo nella realizzazione delle manifestazioni, assumendo ruoli tecnico-organizzativi basilari per un corretto svolgimento delle gare stesse e per far vivere un’esperienza pienamente educativa a tutti i partecipanti. Di rilievo il supporto dato dal nutrito gruppo degli studenti-arbitri per il corretto ed ordinato svolgimento di tutte le discipline di squadra. Si ringraziano altresì tutte le Federazioni Sportive per l’indispensabile contributo tecnico-operativo offerto nell’organizzazione di tutte le manifestazioni”.

 

“Infine – ha concluso la professoressa – è con viva riconoscenza che si ringraziano quanti hanno collaborato per garantire l’assistenza sanitaria ove prescritta. In particolare il dott. Pierluigi Tasciotti che ha coordinato la presenza dei medici e l’Associazione Misericordia di Viterbo che, con il suo numeroso gruppo di volontari, ha sempre assicurato la presenza dell’ambulanza con la massima affidabilità”.

 

Questi gli Istituti di I grado premiati.

 

Squadre Campioni Provinciali 2014/2015
IC MONTALTO DI CASTRO (Nuoto cat. Cadetti); IC “L. FANTAPPIE’” Viterbo (Pallavolo cat. Cadette – medaglia d’argento alle regionali); IC “I. RIDOLFI” Tuscania (Pallavolo cat. Cadetti – medaglia d’argento alle regionali); IC “M. VIRGILI” Ronciglione (Tennistavolo cat. Cadetti); IC “SACCONI” Tarquinia (Atletica Campestre cat. Cadetti; Badminton cat. Cadetti/e; Atletica pista cat. Cadetti; Pallacanestro cat. Cadetti); IC “P. VANNI” Viterbo (Atletica Campestre cat. Cadette; Tennistavolo cat. Cadette; Pallacanestro cat. Cadette); IC “Pio Fedi” Grotte S. Stefano (Nuoto cat. Cadette; Calcio a 5 cat. Cadetti); IC CAPRAROLA (Bowling cat. Cadette); IC “FALCONE e BORSELLINO Vignanello (Pallamano cat. Cadetti/e; Bowling Cat. Cadetti); IC “P. EGIDI” Viterbo (Atletica pista cat. Cadette)

 

Questi gli Istituti di II grado premiati.

 

Squadre Campioni Provinciali 2014/2015
LICEO “P. RUFFINI” Viterbo (Nuoto cat. AM/AF; Atletica pista cat. AF; Pallacanestro cat. AM/AF); IST. MAG. “S. ROSA” Viterbo (Pallamano cat. AF; Tennistavolo cat. AF; Tennis cat. AF; Lancio tecnico di precisione cat. AM); ITT “L. DA VINCI” Viterbo (Atletica Campestre cat. AM; Atletica pista cat. AM (medaglia d’oro alle regionali con accesso alle finali di Desenzano sul Garda); Tennistavolo cat. AM); ISIS “C. A. DALLA CHIESA” Montefiascone (Atletica Campestre cat. AF; Bowling AF; Bowling integrato AF); ITC “P. SAVI” Viterbo ( Pallavolo cat. AF; Badminton cat. AM/AF; Pallamano cat. AM; Bowling cat. AM; Pesca Sportiva cat. AM); IIS “F. ORIOLI” Viterbo (Bowling integrato cat. AM); IIS “U MIDOSSI” Civita Castellana (Tennis cat. AM); IIS “F. BESTA” Civita Castellana (Calcio a 5 cat. AM/AF); LICEO SCIENT. “P. CANONICA” Tuscania (Pallavolo cat. AM – medaglia di bronzo alle regionali).

 

Nel corso della cerimonia sono state premiate anche: la squadra Allieve/e ISIS Dalla Chiesa di Montefiascone (classificatasi al II posto della finale regionale di Orienteering); la squadra Allieve del IIS F. Besta di Orte (semifinalista alle finali regionali di pallavolo); e la prima, seconda e terza nel Calcio a 5 categoria Allieve rispettivamente Besta di Civita Castellana, Santa Rosa di Viterbo e F.lli Agosti di Bagnoregio.

 

Medaglia d’oro all’alunno Lamin Ceesay dell’Ic P. Vanni di Viterbo giunto all’ottavo posto nelle finali nazionali di corsa campestre per la propria categoria.

 

Al termine della manifestazione sono stati premiati anche gli alunni che lo scorso 6 maggio hanno preso parte a Capodimonte alla manifestazione promozionale di Orienteering, organizzata dalla FISO di Viterbo, di cui fanno parte i professori Giorgia Giorgini, Anna Cruciani, Marilena Ponzio e Maurizio Achilli.

 

Queste le classifiche.

 

Allieve: Giulia Dolera (Dalla Chiesa Montefiascone), Santoni/Stavagna (Buratti Viterbo), Mazziotti/Gavazzi (Santa Rosa Viterbo)
Allievi: Battaglini (Da Vinci Viterbo), Piermarco Proietti (Dalla Chiesa), Balestri (Da Vinci)
Juniores Femminile: Boccini, Tortoioli, Paoletti (Buratti Viterbo)
Juniores Maschile: Nassi/Fornai, Fapperdue/Cosimelli (Canonica Tuscania)

 

“Visto il difficile periodo che stiamo vivendo -ha concluso Letizia Falcioni – di così importanti e radicali cambiamenti al momento attuale non sappiamo come sarà organizzato in futuro lo Sport scolastico. L’augurio è che a voi ragazzi sia data comunque l’opportunità di poter correre incontro alla vita con la migliore delle educazioni: quella data dallo Sport praticato in ambiente educativo sotto la guida dei vostri straordinari insegnati di Educazione fisica”.

 

 

Per le foto dell’evento:
http://www.provveditoratostudiviterbo.it/Educazione_fisica/2014_15/CerimoniaPremiazione2014_15/foto.htm

Commenta con il tuo account Facebook