Si è svolta ieri mattina al tc Viterbo la conferenza stampa per la presentazione del campionato di serie C maschile e dell’intera attività agonistica 2019 alla presenza del sindaco Arena grande appassionato di tennis.

Il neo presidente Fausto Barili e il capitano della squadra, il maestro Paolo Ricci, – scrive Elisabetta Autunno – hanno illustrato al sindaco e al pubblico presente gli obiettivi e le ambizioni del circolo e hanno presentato la squadra di serie C.

Hanno sottolineato come, forti del sostegno degli sponsor Saggini Costruzioni e banca lazio nord, siano intenzionati a tornare ad imporsi nei campionati a squadre come nel recente passato in cui il tc viterbo ha dominato per sei anni consecutivi il campionato di serie A femminile, record tutt’oggi imbattuto, trionfato nella B maschile e collezionato tante vittorie nelle competizioni under.

“La grandezza di un circolo è dato dai successi dei suoi atleti, successi nello sport e nella vita di quei ragazzi che ogni giorno si allenano qui con i nostri validi maestri “ le parole di Paolo Ricci. “l’ obiettivo quest’anno è la promozione in serie B e per raggiungerlo abbiamo allestito una squadra composta dai ragazzi cresciuti nel circolo come Davide Guerra (2.4) Raffaele Censini (2.4) Fausto Barili (2.5) Marco Calandrelli (2.8) Luca Fondi (2.8) e Daniele Silvestre (3.1), più due innesti di valore come Giacomo De Carlo (2.4) e il francese Dorian Descloix n. 330 nella classifica mondiale Atp” .

Si inizia domenica 3 marzo, la prima partita sui campi dello Sporting Eur, sulla carta subito l’incontro più duro del girone, mentre domenica 10 ci sarà l’esordio in casa e la prima occasione per assistere gratuitamente ad incontri di alto livello.

Nel finale della conferenza stampa Paolo Ricci ha rivelato anche l’ambizione del circolo di riportare a Viterbo nel 2020 un grande evento internazionale a livello ITF- ATP, un torneo 25.000 dollari; ha colto l’occasione per chiedere personalmente il supporto al sindaco Arena per quella che potrebbe essere una vetrina importante per la città di Viterbo e un’occasione di lavoro per tanti giovani. Il circolo in questi anni ha investito molto nelle sue strutture, ha realizzato 5 campi coperti di cui 3 in green set e 2 in rosso e ora ha la possibilitá di poter lavorare a progetti così ambiziosi.

 

Commenta con il tuo account Facebook