Il Monterosi ha affrontato la partita in maniera tranquilla anche se la squadra diretta da Leonardo Menichini era reduce da tre sconfitte di fila con Catanzaro, Fidelis Andria e Messina.

Gli ospiti, guidati da Fabio Gallo, arrivavano dopo la sconfitta con il Cerignola giunta dopo sei risultati positivi. A dire il vero la formazione della Tuscia con 17 punti, quattro vittorie, cinque pareggi e sei incontri persi guarda ancora ai play mostrando una certa determinazione e la rete di Cancellieri ne ha dato un segnale, peccato che in difesa si sia persa la concentrazione in un paio di momenti. Uno di questi è servito a Nicolao per pareggiare.

Alia con una parata da manuale ha evitato che Di Pasquale & c. acciuffassero una vittoria non certo meritatissima per tornare a casa con 3 punti nel sacco.

Il Foggia è decimo con 19 punti, cinque vittorie, quattro pareggi e sei sconfitte.

Sull’erba del Rocchi si è visto un Carlini determinato sempre presente che con Mbende hanno dato non pochi problemi agli uomini di Galli.

Domenica prossima derby tra Monterosi e Viterbese che ha riportato una sconfitta non certo preventivata con il Cerignola.

Monterosi Tuscia-Foggia 1 a 1

Monterosi Tuscia (3-5-2): Alia, Piroli,Mbende, Tartaglia, Verde (85′ Borri), Gasperi (85′ Burgio), Lipani, Cancellieri;Di Paolantonio (76′ Di Renzo), Carlini, Costantino.
A disposizione: Moretti, Basile, Borri, Burgio, Giordani, Liga, Di Francesco, D’Antonio, Cirone, Ferreri, Di Renzo.
Allenatore: Leonardo Menichini

Foggia (3-5-2): Dalmasso; Rizzo;Di Pasquale,Ogunseye Ibukuno Roberto (83′ Peschetola)Peralta (83′ Chierico),Sciacca, Petermann, Frigerio, Di Noia (55′ Vuthaj),Nicolao (76′ Garattoni), Costa.
A disposizione: Illuzzi, Nobile, Garattoni, Chierico, Rotoli, Leo, Peschetola, Iacoponi, Vuthaj, Odjer, Tonin
Allenatore: Fabio Gallo

?  Arbitro: Gauzolino di Torino (

Primo Assistente Alessandro A. Boggiani di Monza, 

Secondo Assistente Francesco Romano di Isernia. 

Quarto Uomo : Mario Perri di Roma

ᅡᅠ Ammoniti: 21′ Gasperi (M), 74′ Piroli (M)

Reti: 51′ Cancellieri,  59′ Nicolao /

Articolo precedenteL’OmiFer Palmi non sbaglia nulla, la Maury’s Com Cavi Tuscania cede in tre set
Articolo successivoOrtoetruria-WeCOM Stella Azzurra VT: bellissima vittoria contro Ferentino