VITERBO – Trasferta romana per la Tusciarugby del presidente Giancarlo Guerra in campo domani alel 14,30 allo Stadio del Corviale per il confronto con l’Arvalia Villa Pamphili.

 

All’andata finì 78 a zero per i bianco verdi che per l’occasione, fermo il campionato superiore, schierarono la formazione “maggiore”. Di ritorno dall’Erasmus in Germania, domani i biancorossi potranno contare per la prima volta sull’apporto di Stefano D’Ottavio, ex Lazio under 23 e ex Viterbo, ma soprattutto mediano di apertura di ruolo. Rispetto a sette giorni fa Tocco e compagni dovranno però fare a meno del “bulldozer” Montella, fermo per un leggero risentimento, e della seconda linea Ciarpi. Recuperano invece la “torre” Cecchinelli con De Luca un po’ acciaccato ma in campo dal primo minuto. In panchina, l’esordiente Moré.

 

Questi i convocati per la gara di domani: Andrea Cecchinelli, Ruben Clementini, Simone Del Cima, Walter De Luca, Lorenzo Jacopo De Santis, Francesco Maria D’Ottavio, Stefano D’Ottavio, Alessio Lucchesi, Diego Maccioni, Matteo Mecocci, Stefano Monarca, Edoardo Morè, Francesco Piana, Marco Provenzano, Davide Santaniello, Michele Schirripa, Valerio Silvi, Maurizio Spreca, Gabriele Tocco (cap).

Commenta con il tuo account Facebook