La Union Viterbo ospita l’Italica nella prima giornata di ritorno. Reduce dal successo sul campo dell’Arnold i neroverdi di Donato Scorzosi – calcio d’inizio ore 14.30 – cercano punti per consolidare il secondo posto alle spalle della Us Roma, ancora a punteggio pieno e lanciata verso la vittoria finale. Dall’altra parte una squadra che, dopo le difficoltà iniziali, ha saputo reagire e adesso punta senza mezzi termini alla piazza d’onore occupata dai viterbesi.

“Che sarà una partita tosta l’abbiamo visto all’andata – dice Giorgio De Angeli, punto di forza della Union –, è una squadra quadrata, fisicamente preparata e capace di far male ad ogni piccola sbavatura. La neve ha complicato i piano della settimana ma non cerchiamo alibi: vogliamo mantenere l’imbattibilità casalinga fino alla fine”.

Rispetto a sette giorni fa Scorzosi ritrova Filippo Ferrazzani che dovrebbe riprendersi la maglia numero 10. Ancora fuori invece Roberto Menghini e Andrea Capati. Intensità, determinazione e nervi saldi la chiave per battere l’Italica.

I convocati: Agostini, Andreoli, Aloisi, Bertini, Borgatti, Boffi, Desana, De Angeli, Duri, Ferrazzani F, Ferrazzani L, Gullo, Iannaccone, Lanzi, Mariottini, Musso, Nichil, Petrolito, Porchiella, Santucci, Sow, Tirotti.