Alle 14.30 arriva Latina. Ospiti invischiati nella zona bassa della classifica ma da non sottovalutare, capaci di infliggere ai neroverdi una delle tre sconfitte incassate in campionato.
Una partita condizionata da tanti errori quella di ottobre in cui gli episodi giocarono un ruolo determinante nell’11 – 10 finale.

Tante cose sono cambiate. Con il passare delle settimane la Union ha acquistato sicurezza e scalato la classifica fino ad un secondo posto difficilmente ipotizzabile ad inizio stagione. Rispetto all’ultima gara coach Donato Scorzosi dovrà fare a meno di Filippo Ferrazzani e Borgatti, oltre che degli infortunati di lungo corso. Prima convocazione invece per Casasole, Avanzo e Tonelli. Tre ragazzi interessanti che potranno dare un contributo alla causa della Union.

Intensità, difesa e velocità sui punti di incontro le chiavi per battere Latina e continuare la rincorsa alla Roma Urbe.

I convocati: Agostini, Andreoli, Angelotti, Basili, Bertini, Casasole, Casertano, Duri, Desana, De Angeli, Ferrazzani L, Gullo, Iannaccone, Lanzi G, Lanzi G, Sow, Mariottini, Musso, Avanzo, Petrolito, Santucci, Porchiella, Ricci, Tirotti, Tonelli