Simone Piazzolla

VITERBO – Ritorno alle gare, dopo la lunga pausa estiva per gli atleti dell’Atletica Alto Lazio, impegnati sabato 9 settembre al Pasquale Gianattasio di Ostia nella decima edizione del Memorial Guarnelli, ormai un punto di ritrovo ideale per tutti i lanciatori italiani che ogni anno accorrono numerosi a gareggiare in memoria del prematuramente scomparso Giorgio Guarnelli, una delle più grandi entità nel panorama nazionale del settore lanci.

Il miglior risultato tecnico è arrivato dopo una proiezione di quattro giri del martello di Simone Falloni (C.S. Aeronautica Militare), l’aviere dà prova di una grande stabilità tecnica, facendo segnare più lanci sopra i 70m, il migliore 72,71m. Per le donne la discobola Stefania Sturmillo (Atletica 2005) è la migliore della giornata grazie al fantastico lancio da 54,00m.

In gara anche i lanciatori dell’Atletica Alto Lazio che da poche settimane, insieme ai loro compagni di squadra hanno potuto finalmente tornare agli allenamenti al Campo Scuola di Viterbo, dopo un’interruzione per lavori di ristrutturazione della pista e delle pedane che hanno impegnato varie ditte per circa 5 mesi.

Ad Ostia si sono cimentati, Simone Piazzolla nel Disco ottenendo con 36,75 il 4° posto assoluto e 1° tra le Promesse, e Ludwig Schertel nel Giavellotto dove ha ottenuto la misura di 46.02.

Prossimo appuntamento a Viterbo il 12 settembre, dove si ritornerà alle gare ufficiali con la disputa del Mennea Days, manifestazione di velocità sulla distanza dei 200m. che si svolgerà in contemporanea su moltissimi campi importanti d’Italia in memoria dell’indimenticato ex primatista mondiale Pietro Mennea.

Commenta con il tuo account Facebook