VITERBO – Sulla scia della bella esperienza del progetto “Biliardo a Scuola” condotta nell’anno scolastico 2016 presso l’Istituto Tecnologico L.Da Vinci di Viterbo, che si è conclusa con la partecipazione di 4 allievi ai Campionati Italiani Studenteschi a Cervia (RA), anche nell’anno scolastico 2017 partirà a breve il nuovo progetto, rinsaldando il rapporto di collaborazione con la FIBiS (Federazione italiana di Biliardo Sportivo).

Sarà nuovamente l’istruttore federale Massimiliano Patrizi di Bracciano , che per la prima volta nel Lazio ha intrapreso questa nuova strada di approccio alla disciplina sportiva, a tenere presso l’ITT il corso completo con lezioni che partendo dalle nozioni di base (già impostate in questi primi mesi di lezioni dal prof. Misuraca quali: studio geometrico del tavolo da gioco,strumenti di gioco,biglie e stecche, brandeggio della stecca, colpitura della biglia e delle biglie,tiri diretti ed indiretti), si avvierà gradualmente grazie alla sua competenza verso uno studiotecnico e tattico più evoluto, il dizionario dei tiri e loro effettuazione. Patrizi farà anche nuovamente da tramite con la FIBiS per tutte le varie fasi del progetto e tutti gli altri aspetti organizzativi legati al tesseramento degli allievi ed alla auspicabile partecipazione ai Campionati Studenteschi del 2017.

Al di la degli ottimi risultati conseguiti nello scorso anno dagli allievi nell’occasione dei Campionati, il progetto ha consentito di avvicinare a questa splendida attività sportiva tantissimi ragazzi dell’Istituto che hanno saputo trarne numerosi benefici, sia in termini comportamentali, attraverso il controllo emozionale, che sotto il profilo didattico, capacità di analisi ed applicazione di regole che attingono alla Matematica (trigonometria), Geometria (studio degli angoli) e Fisica applicata
( velocità, attrito, forze).

Al progetto, fortemente voluto e sostenuto dal Dirigente prof. Luca Damiani, e seguito dal prof. Misuraca, con la collaborazione degli altri insegnanti dell’Istituto Anna Cruciani, Lorella Amici e Soraya Boinega, prenderanno parte ben 30 allievi dell’Istituto frequentanti il biennio ed il triennio, che saranno impegnati in lezioni tecnico-pratiche fino al mese di aprile 2017.