VITERBO – La società IDP Italian Classic, che riunisce gli ex giocatori della Nazionale Italiana di Rugby, si prepara alla partenza per le Isole Bermuda dove prenderà parte al World Rugby Classic 2015. La manifestazione è in programma dall’8 al 14 novembre 2015 ad Hamilton, capitale delle Isole Bermuda.

 

Per la rappresentativa italiana è la quinta partecipazione. Un traguardo davvero importante, a testimonianza della crescita della squadra azzurra dentro e fuori dal campo, nell’anno della Rugby World Cup 2015 di cui l’evento Classic è un’ideale continuazione.

 

La prima partita sarà contro i Classic All Blacks campioni in carica. Come sempre quando scendono in campo, gli ex Azzurri daranno un aiuto concreto a chi più ha bisogno. Per l’occasione, la vendita di gadget e materiale Italian Classic permetterà di sostenere AISAC (Associazione per l’Informazione e lo Studio dell’Acondroplasia). Tra i convocati in partenza anche Simon Picone (foto), ex azzurro con 23 convocazioni, attualmente è allenatore dell’under 18 dell’ Union Rugby Viterbo ma ancora non riesce a dire addio al rugby giocato. Infatti, dopo aver chiuso l’attività da professionista la scorsa stagione dove è stato il capitano de L’Aquila Rugby nel campionato di Eccellenza, domenica passata è stato sceso in campo con i Seniores disputando un’ottima prestazione e guidando i neroverdi ad un’importante vittoria contro il Cecina.

 

In bocca al lupo per questa nuova fantastica avventura!Tutti gli azzurri convocati per il mondiale Classic: Menapace, Otano, Vaggi, Birtig, Ercolino, Bergamin, Saviozzi, Simon Picone, Filippini Mattia, Stanojevic, Faggiotto, Martin, Baroni, Cassina, Berzieri, Podestà, Ogert, Fabrizio Parisse, Varrotto, Carlesi, De Angelis, Pardié, Pedrazzi, Biagiotti Gabriele.

Commenta con il tuo account Facebook
Print Friendly, PDF & Email