VITERBO – Riparte oggi la stagione della Stella Azzurra Viterbo, quest’anno targata Ortoetruria, nella nuova avventura in serie C Gold.

I ragazzi di Fanciullo esordiranno alle 15 sul parquet della SMIT Roma, aprendo l’Opening Weekend, cioè il concentramento delle sedici squadre partecipanti al torneo, che si sfideranno per la prima giornata di campionato in una due giorni disputata tutta nello stesso impianto.

La Stella Azzurra inizia il suo impegno ufficiale dopo aver ben figurato nei due quadrangolari pre campionato di Viterbo e Civitavecchia. Durante questo mese di allenamenti si sono viste buone cose da parte di una squadra che è certamente ben costruita e completa nei suoi reparti e che la dirigenza crede possa ottenere buoni risultati nel corso dell’anno, divertendo i propri tifosi e togliendosi qualche bella soddisfazione.

Ovviamente tutti sanno perfettamente che una cosa sono le partite disputate in estate ed altro sono gli incontri ufficiali che rappresentano sempre e comunque ostacoli ben diversi, soprattutto quando ci sono i due punti in palio. I biancostellati hanno già incontrato e superato gli avversari della SMIT nel “II Memorial Ugo Rotelli” disputato al PalaMalè a metà settembre, ma giocare in casa di una buona squadra come quella romana che certamente vorrà fare bella figura nella gara di apertura dell’Opening, non sarà semplice.

Comunque i viterbesi sono carichi e concentrati, anche loro impegnati a partire con il piede giusto in una competizione dove tutti vogliono necessariamente riscattare le delusioni della stagione scorsa.

Per questo esordio scenderanno in campo per la Stella Azzurra Viterbo: Baldelli, Caridà, Gasbarri, Luzza, Manetti, Meroi, Misino, Navarra, Razzino, Rogani, Rovere e Telesca. Arbitreranno l’incontro i signori Faro di Tivoli e Tripi di Roma.

Commenta con il tuo account Facebook