Gara interna al PalaMalè quella che questa sera vedrà di fronte la Stella Azzurra Viterbo e la Fortitudo Roma per la seconda giornata di ritorno del campionato C Gold.

I romani arrivano nella Tuscia con uno score che li vede imbattuti, reduci da quattro successi su altrettante partite giocate, frutto di una pallacanestro messa in mostra da un roster di assoluto livello e costruito dalla dirigenza per raggiungere la promozione in serie B.

Nelle fila dei capitolini giocatori del calibro di Casale, Radunic, Cvetanovic, l’ex Caridà, Bonessio, Melchiorri, Sforza,Trame, Martinelli, Converso, con giocatori che hanno calcato serie e palcoscenici superiori, uniti a giovanissimi di grande talento a formare una squadra che ha dimostrato di meritare la prima posizione in classifica. Nella gara di andata all’Altero Felici l’Ortoetrurià uscì sconfitta per un solo punto, disputando una partita alla pari e dimostrando di essere una compagine che in questa stagione pu  comunque giocarsela con tutte le avversarie. Qualche palla sprecata ed un tabellino che alla fine recitava 31 liberi a 13 per i romani impedirono di conquistare il successo, ma comunque un match di grande qualità ed abnegazione quello dei biancostellati.

“Vorrei che i ragazzi stasera giocassero come nella gara di andata – dichiara coach Fanciullo. Ovviamente rivedrei il risultato, ma la prova contro la Fortitudo fu veramente ben interpretata, con lo spirito giusto, con la grinta con la quale si debbono affrontare le grandi squadre, con una convinzione di non essere inferiori a nessuno. Se saremo capaci di limitare errori, di mantenere sempre la massima concentrazione, di superare insieme le difficoltà che certo ci troveremo davanti, possiamo fare un’ottima partita. È ovvio che nessuno di questi elementi, vista la caratura di chi avremo davanti, potrà mancare. I ragazzi lo sanno e mi aspetto da ciascuno di loro una prestazione di alto livello”.

La Fortitudo torna in campo dopo il rinvio della gara della scorsa settimana causa Covid, mentre la Stella rientra al PalaMalè dopo il turno di riposo seguìto alla vittoria interna contro l’Alfa Omega. Per l’Ortoetruria scenderanno sul parquet Price, Frisari, Reale, Rogani, Navarra, Cecchini, Taurchini, Baldelli, Pebole, Meroi, Rovere e Casanova.

Palla a due alle 18:00 sotto la direzione di Suriani di Ciampino e Ciaccioni di Campagnano di Roma. Diretta streaming sulla pagina Facebook della Stella Azzurra Viterbo.