VETRALLA – In occasione dei campionati mondiali di taekwondo svoltesi a Mju in Corea del Sud per il team italiano arriva una splendida medaglia di bronzo per l’atleta Vito dell’Aquila, al suo esordio nella categoria senior.

“Una splendida medaglia per il nostro movimento – spiega il delegato provinciale di Viterbo Roberto Viglietta -. Tutto ciò a dimostrazione dell’ottimo lavoro svolto dai tecnici della F.I.T.A. Ricordiamo che ad accompagnare gli atleti italiani come Team leader è stato il campione olimpico di Londra Carlo Molfetta, indimenticabile campione, ora ottimo tecnico.

Presente il presidente F.I.T.A. dott. Angelo Cito. A lui un ringraziamento particolare per l’ottimo lavoro fatto in questi anni , prima da segretario generale a fianco al fondatore del taekwondo italiano maestro e presidente Sun yae Park ed ora da presidente della F.I.T.A. e vicepresidente E.T.U.”

Commenta con il tuo account Facebook
Print Friendly, PDF & Email