Conclusa per gli atleti e le atlete della scuola di taekwondo Olimpic Vetralla  la stagione, questa è stata una stagione difficile per tutti causa del Covid 19, nonostante ciò i ragazzi e le ragazze si sono allenati personalmente ognuno nella propria residenza e alla fine hanno sostenuto un ottimo esame.

A esaminare gli atleti la nuova maestra della scuola vetrallese, Sara Popovici, supportata dall’aiuto della cintura nera Francesco Ferri.

Il delegato provinciale F.I.T.A di Viterbo e maestro Roberto Viglietta  augura alla maestra “Un futuro ricco di soddisfazione,  come lei ha dato a me soddisfazione nel corso della sua attività  agonistica. In questo momento difficile per tutti va il mio ringraziamento ai giovani allievi per la costanza negli allenamenti che hanno portato al buon esame.

Un ulteriore ringraziamento -prosegue Viglietta – al presidente  F I.T A Angelo Cito per il sostegno economico dato alle società sportive di taekwondo e ai propri tecnici. Grazie a questo molti di noi hanno potuto concludere la stagione sportiva in sicurezza secondo il protocollo ministeriale. Speriamo che a settembre ci sia una ripresa di tutte le attività sportive”.