VITERBO – A breve avrá inizio la fase nazionale del campionato di serie C maschile, momento cruciale dunque per la Saggini Viterbo: dopo la prima fase regionale bisogna decretare le 5 squadre del Lazio che vi accederanno.

 

Come da regolamento le 3 formazioni qualificate in ciascuno dei 5 gironi si incroceranno in sfide a eliminazione diretta. Si inizia Sabato 25 Aprile e chi supererà il primo turno dovrà affrontarne un altro, il Lazio potrà portare infatti solo 5 squadre al tabellone finale che decreterà le formazioni promosse in serie B.

 

Il sorteggio ha deciso che la Saggini Viterbo, qualificatasi seconda nel suo girone, sfiderà nel primo turno il Palocco Roma anch’esso secondo. Formazione temibile, quella romana, che schiera Giorgetti (2.4), Tavazzani (2.8), Skender (3.1) e Pisilli (3.1) ma a rendere ancora più incerto il pronostico è il fatto che la sfida avverrà in casa del Palocco sul GreenSet, superficie completamente diversa dalla consueta terra rossa. Incognita in più per i ragazzi capitanati da Paolo Ricci, che si stanno preparando duramente sui campi del TC Viterbo, sanno che Sabato si giocano tutto in una giornata da dentro o fuori. L’obiettivo resta quello dichiarato a inizio stagione: arrivare ad incontrare le migliori delle altre regioni.

Commenta con il tuo account Facebook
Print Friendly, PDF & Email