VITERBO – La Favl Basket esce sconfitta nettamente (80 a 63 il finale) dallo scontro diretto di Todi e deve di nuovo rimettere nel cassetto i proclami e i sogni delle ultime settimane. Un terzo parziale veramente deludente da parte dei ragazzi di Masini consente ai padroni di casa di Todi, che hanno ancora una volta confermato l’ottimo stato di forma, di conquistare 2 punti veramente importante.

Nel primo parziale i Tuderti partivano subito molto forte con Tola e compagni che riuscivano a stento a contenere l’impatto degli avversari sulla partita. Il parziale si chiudeva sul 20 a 9 per gli Umbri.

Nel secondo periodo la reazione della Favl Basket non si faceva attendere e guidati da Mari e Ocwieja i biancorossi cambiavano registro almeno offensivamente riuscendo a chiudere il parziale sotto solo di 4 lunghezze (40 a 36).

Era però al rientro degli spogliatoi che avveniva il break decisivo. I viterbesi non rientravano praticamente dagli spogliatoi e Todi guidata dall’esperienza dei suoi punti di forza prendeva il largo mettendo una seria ipoteca sulla partita. Il finale del terzo quarto diceva 61 a 46 con una Favl davvero in balia dell’avversario.

Nemmeno l’ultimo periodo cambiava le sorti dell’incontro, Todi controllava agilmente l’incontro e incrementava il divario sul più 17 con il quale si arrivava alla sirena finale.

La gara di ieri sera ha quindi confermato alcuni dei timori che Masini aveva comunque espresso dopo la partita vinta contro Spoleto. Ora per la Favl ci sarà di nuovo da concentrarsi sul lavoro settimanale in palestra e sul campo per arrivare pronti alla sfida anticipata a Venerdi 19 Gennaio in casa contro il Gualdo.

Favl Basket: Ocwieja 10, Mari 13, Quondam 2, D’Agostino, Giachini, Maskall-Wright 10, Purplevics 8, Baliva 7, Tola 6, Bertini.

Commenta con il tuo account Facebook