MONTEFIASCONE – La gara per il terzo e quarto posto tra la formazione locale di mister Fumagalli e quella ospite di mister Capotosto, disputatasi sullo stadio delle Fontanelle dal fondo in buone condizioni in un pomeriggio piuttosto caldo, alla presenza di circa cinquanta spettatori, è stata vinta dalla formazione locale dopo una gara tirata, giocata a viso aperto da ambedue le formazioni per la soddisfazione dei tifosi che hanno, per tutta la gara, incoraggiato e sostenuto i propri beniamini in campo.

Dopo un primo tempo estremamente equilibrato e giocato con molta accortezza da ambedue le formazioni, con i ragazzi di mister Fumagalli ben solidi in difesa e meno efficaci a centro campo e abbastanza incisivi in avanti; di contro i ragazzi di Capotosto ben messi a centro campo, meno attenti in difesa e discretamente pungenti in avanti, nella seconda frazione di gioco la tattica è in parte cambiata specialmente nella squadra di mister Fumagalli. I ragazzi volevano vincere la gara a tutti i costi così hanno aumentato la loro spinta in avanti e, al sedicesimo, sono andati in vantaggio con Finocchi. Sulla spinta della rete segnata, i locali intendevano chiudere la gara, per cui insistevano in avanti e, pochi minuti dopo, al ventiduesimo, raddoppiavano con Selvi. Il tempo scorreva via e la gara sembrava ormai chiusa, ma nel secondo minuto di recupero dei tre consessi dal direttore di gara, al trentasettesimo, la Fulgur Tuscania, su un’azione abbastanza confusa creatasi dinnanzi a Chicca, realizzava la rete della bandiera.

Poco dopo, al triplice fischio finale di Mattioni, tutti sotto la doccia con il Montefiascone vittorioso e parzialmente soddisfatto per il terzo posto raggiunto nel torneo. Un bel torneo, i commenti finali degli addetti ai lavori e non, durante il quale si è visto un buon calcio, tanto entusiasmo da parte dei giocatori, molta cordialità tra tutti i dirigenti delle otto squadre che hanno partecipato. Tanta soddisfazione si è vista anche sul viso della signora Anna Manzi, figlia di Angelo, quando si è trovata a premiare la formazione vincitrice del prestigioso trofeo e coinvolta dall’entusiasmo dei ragazzi.

2 Montefiascone: Chicca; Citilica, Carletti; Marzoli, Sarnacchioli, Buzzi; Battaglini, Finocchi, Medori, Ricci, Selvi. A disp.: Cevolo, Vallone, Manguran, Sabatini. All. Fumagalli.

1 Fulgur Tuscania: Battellocchi; Luchetti, Foderini; Vigna, Catalani, Niari; Laurini; Marcomeri, Moretti, Silveri, Montixi. A disp.: Piferi, Napoli, Longo. All. Capotosto.

Arbitro: Mattioni di Viterbo (Ass.ti Giacomini e Granata)

Marcatori: 16° st Finocchi(M), 22° st Selvi(M), 32° st Marcomeri(F.T)

Pietro Brigliozzi