Non riesce l’impresa all’Union Viterbo. Nel big match contro la Us Roma 1947 prima della classe la squadra di Donato Scorzosi viene battuta 39 – 7 nonostante una prova generosa. Romani meglio organizzati, più precisi e cinici. Una lezione salutare che comunque non preclude la possibilità di combattere per le prime posizioni.

Partita molto accesa sul piano fisico con i padroni di casa che schiacciano subito il piede sull’acceleratore e passano al 9’.

Viterbo si butta in avanti ma le incursioni nei 22 non portano punti. La Us Roma invece non sbaglia e trova la meta altre due volte prima della chiusura di frazione.

La ripresa si apre con la Union che cerca di accorciare le distanze ma sono ancora i padroni di casa a segnare. La quarta meta che vale il bonus arriva al quarto d’ora. Scorzosi manda dentro forse fresche. La Us Roma marca altre due volte. Nel finale arriva la meta della bandiera per la Union alla quale va il merito di averci creduto fino alla fine.

Domenica il derby con i cugini del Civita Castellana.

La Formazione del Viterbo : Nichil, Oguntimirin,De Angeli, Bertini, Gullo,Ferrazzani  F. , Ferrazzani L., Santucci, Petroni, Lanzi A., Porchiella, Capati, Musso, Duri, De Sana. A  Disposizione  Boffi, Casertano, Lanzi G. Petrolito, TirotTi, Angelotti, Bocchino R.

Arbitro: Carlo Esposito di Napoli

Commenta con il tuo account Facebook
Print Friendly, PDF & Email